Che cos'è l'Athereum "Ethereum Spoon"? »NullTX

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Ethereum è una di quelle criptovalute che le persone apparentemente piace biforcarsi. C'è stata la creazione di Ethereum Classic, anche se un prossimo fork potrebbe verificarsi anche al prossimo importante aggiornamento di rete. Nel frattempo, c'è il progetto Athereum, che si definisce un "cucchiaio" di Ethereum.

Cucchiaio di criptovalute

In questo mondo di criptovalute e tecnologia blockchain, ci sono molti modi per copiare un progetto esistente e apportare ulteriori aggiunte o miglioramenti. Il fork è l'approccio più comune. Questo metodo prende la base di codice esistente di una blockchain e introduce il proprio protocollo e cambia a una certa altezza del blocco di rete. Da quel momento in poi, entrambi i progetti possono coesistere senza problemi. Cioè, supponendo che gli sviluppatori prendano le precauzioni necessarie per evitare potenziali problemi sulla rete.

Cucinare una criptovaluta o blockchain è leggermente diverso. È etichettato come la creazione di un "fork amichevole" piuttosto che uno che si verifica in circostanze molto meno amichevoli. Ethereum ora ha un tale "cucchiaio" sotto forma di Athereum. È abbastanza interessante vedere gli sviluppatori adottare questo approccio completamente diverso, sebbene il risultato finale non sia necessariamente così eccezionale. Un'ulteriore crescita nello spazio delle criptovalute è sempre una buona cosa, quindi nessun metodo o ideologia dovrebbe essere lasciato intatto.

Athereum in breve

Come ci si aspetterebbe, Athereum prende alcuni elementi promettenti di Ethereum e aggiunge il suo sapore al mix. L'obiettivo è beneficiare delle applicazioni e degli strumenti di sviluppo sviluppati per Ethereum. Questo include il supporto per MyEtherWallet, Remix, Metamask e altri. Athereum introdurrà anche il proprio protocollo di consenso valanghe, che opera in modo molto diverso da come Ethereum lavora oggi.

La testnet di Athereum è stata lanciata su AVA. Questa particolare piattaforma si concentra su alte prestazioni, scalabilità, personalizzazione e modularità. Gli sviluppatori possono creare le proprie sottoreti, di cui Athereum sembra esserlo. Di conseguenza, questo cucchiaio beneficerà di tutte le funzionalità integrate nella macchina virtuale Ethereum. Non utilizzerà Ether come valuta, ma piuttosto Ather o ATH. I detentori di Ethereum possono inoltre beneficiare di un importo ATH pari alle loro attuali quote ETH.

Non un "concorrente"

È interessante notare che Athereum ha zero intenzioni di competere direttamente con Ethereum. Al contrario, questa sottorete offrirà agli sviluppatori di dApp un'opzione aggiuntiva per eseguire le loro creazioni con un throughput più elevato e con finalità più rapide. Ciò dovrebbe, in una situazione ideale, portare a un maggiore sviluppo e ricerca delle applicazioni decentralizzate nel loro insieme. Sarebbe una buona notizia sia per Athereum che Ethereum, così come per altri ecosistemi che forniscono supporto e funzionalità dApp.

Immagine (s): Shutterstock.com

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI