Vuoi essere in prima linea nella collaborazione nella catena di fornitura? Allora ora è il momento di abbracciare la blockchain - The Manufacturer

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Heinrich Zetlmayer valuta il futuro della tecnologia blockchain ed esorta il senior management a cogliere le opportunità della catena di approvvigionamento che offre.

La maggior parte delle persone nel management internazionale hanno ormai familiarità con la blockchain e alcuni potrebbero persino essere consapevoli della sua applicazione a specifiche iniziative del settore.

L'industria della catena di approvvigionamento globale viene sempre più vista come un banco di prova chiave del successo della blockchain - in effetti, la roadmap blockchain nazionale australiana pubblicata nel febbraio 2020, evidenzia le catene di approvvigionamento agricole nell'industria vinicola come una pietra angolare della strategia blockchain del governo.

Per capire come la blockchain può risolvere le inefficienze all'interno della catena di fornitura, dobbiamo prima vedere la tecnologia alla luce delle soluzioni settoriali che può superare, piuttosto che attraverso il prisma della sola tecnologia.

Questo ci permetterà di esaminare ed esplorare come la blockchain dovrebbe essere considerata come una tecnologia incentrata sulle soluzioni piuttosto che come un concetto teorico astratto.

Chiodo nella bara per la traccia di carta della catena di approvvigionamento

La capacità della blockchain di risolvere le inefficienze nelle catene di approvvigionamento globali ruota attorno alla sua applicazione come tecnologia di contabilità distribuita affidabile.

In poche parole, questo significa che la blockchain consentirà nuovi livelli di "track and trace" nelle catene di approvvigionamento globali e, di conseguenza, porterà a un'ulteriore automazione dei processi della catena di approvvigionamento tra i singoli partecipanti alla catena di approvvigionamento. Attraverso record di tracciabilità immutabili, le catene di approvvigionamento possono quindi essere monitorate e gestite in modo efficace in tempo reale e attraverso un accesso più sicuro, controllato e automatico.

Tutto ciò serve a potenziare notevolmente le attività a valore aggiunto delle catene di approvvigionamento e, una volta che la blockchain di massa raggiungerà l'adozione tradizionale, sarà il chiodo nella bara della "scia di carta" della catena di approvvigionamento.


CROP - Blockchain - Connettività - Immagini di stock


Chiave di accesso affidabile al flusso di informazioni in tempo reale

La distinzione tra gestite le autorizzazioni e non gestite le autorizzazioni anche i libri mastro vengono presi in considerazione.

La blockchain autorizzata è un libro mastro privato a cui l'accesso è gestito e controllato, garantendo l'accesso affidabile a terze parti pertinenti nella catena di approvvigionamento. L'accesso sicuro attraverso blockchain autorizzati assicura che i partner commerciali siano a conoscenza delle informazioni più pertinenti e corrette, fornendo un quadro di collaborazione incrociata e una gestione efficace delle catene di approvvigionamento globali.

Tutto ciò ha il vantaggio di un flusso di informazioni in tempo reale, che combinato con l'applicazione di contratti intelligenti - una forma di software eseguibile - può essere applicato a qualsiasi spedizione o prodotto nella catena di approvvigionamento.

Bassi ostacoli all'adozione della blockchain tradizionale

Considera la blockchain come un aggiornamento software significativo alla tua attuale architettura IT aziendale e, a questo proposito, non ci sono ostacoli normativi, solo opportunità.

I bassi ostacoli alla tecnologia saranno quindi il parafulmine che accelera l'adozione diffusa della blockchain nella catena di approvvigionamento, mettendola sulla buona strada per l'adozione mainstream entro il 2040.

Alcune applicazioni probabilmente diventeranno mainstream prima del 2040, tuttavia, specialmente nelle filiere sanitarie e farmaceutiche. Già diverse applicazioni basate su blockchain stanno trasformando positivamente l'industria farmaceutica.

Ad esempio, Veratrak, con sede nel Regno Unito, punta alla catena di approvvigionamento farmaceutica per garantire una migliore collaborazione e gestione del flusso di lavoro nel settore. Il loro obiettivo è garantire che le aziende farmaceutiche siano in grado di comunicare documenti sensibili e collaborare con i loro clienti, fornitori e partner con maggiore efficienza e sicurezza che mai.

Rymedi, con sede negli Stati Uniti, è un'altra azienda che guida gli sforzi per spingere i confini dell'assicurazione della qualità dell'assistenza sanitaria. Attraverso la sua infrastruttura di trasmissione dati B2B affidabile e abilitata alla blockchain, le soluzioni tecnologiche di Rymedi offrono alle aziende di scienze biologiche l'opportunità di raccogliere dati in informazioni significative e fruibili per gli utenti finali.

Il successo di questi e altri progetti contribuirà, senza dubbio, ad accelerare l'adozione diffusa della blockchain nelle catene di approvvigionamento globali con alcuni settori, come quello sanitario e farmaceutico, probabilmente in prima linea nel guidare questi sforzi. Già oggi è relativamente semplice creare un sistema funzionante sulla blockchain di Ethereum.


Misure di sicurezza online CyberAttackers CyberSecurity Hack CyberThreat Data Digital - Stock


La tecnologia dovrebbe portare con le soluzioni

È chiaro che la tecnologia blockchain continuerà a evolversi, ma troppo spesso le iniziative si concentrano prima sulla tecnologia, piuttosto che sull'identificazione dei processi del settore in cui può essere utilizzata.

Il modo migliore per l'applicazione della tecnologia è di concentrarsi prima sui casi d'uso a livello di settore e concentrarsi sui miglioramenti del processo della catena di fornitura. Ciò fornirà infine l'opportunità di ideare architetture di sistema che consentano l'utilizzo di più tecnologie blockchain e forniranno soluzioni più solide per la gestione della catena di approvvigionamento.

Governance e finanziamenti possono essere un ostacolo, ma possono essere superati

La diffusa adozione della blockchain alla fine risiederà, non con una manciata di aziende, ma piuttosto attraverso iniziative settoriali più ampie che portano a risultati a livello di settore. In questo senso, affinché la blockchain diventi mainstream deve collegare tutti i diversi partecipanti al mercato e le parti del settore della catena di approvvigionamento globale.

Indubbiamente ci saranno complessità e sfide lungo il percorso verso l'adozione tradizionale, ma ciò può essere fatto senza oneri normativi. A differenza di altri settori, non ci sono ancora leader chiari nella gestione della catena di fornitura blockchain. Questo pone le domande: chi lo spinge in avanti e alla fine chi lo paga?

In effetti, le attuali iniziative blockchain sono alle prese tra iniziative guidate dagli imprenditori e grandi iniziative guidate dalle aziende - unificarle insieme sarà cruciale per l'adozione di massa della blockchain entro il 2040.

Gli investitori finanziari sono disposti a finanziare iniziative blockchain una volta che una massa critica di partecipanti alla catena di approvvigionamento approva queste piattaforme e si impegna al suo utilizzo quando la sua funzionalità è stata dimostrata. È necessario raggiungere un equilibrio tra l'influenza delle aziende partecipanti e la flessibilità di cui un singolo progetto ha bisogno per creare piattaforme di successo.

Un riallineamento di talenti e competenze

Al centro di tutto ciò, la blockchain consentirà alle aziende di massimizzare più attività a valore aggiunto, eliminando al contempo gli oneri amministrativi sia per le aziende che per i professionisti della catena di approvvigionamento. Ciò servirà a migliorare l'efficienza aziendale e ad accelerare l'integrazione delle funzioni della catena di approvvigionamento.

Man mano che l'automazione delle funzioni della catena di approvvigionamento prenderà piede, ci saranno probabilmente alcune modifiche al ruolo del lavoratore della catena di approvvigionamento - non ridondante - ma piuttosto un riallineamento basato su talenti e abilità per incrementare queste attività a valore aggiunto.

Una nuova ondata di gestione etica e sostenibile attende la funzione della catena di approvvigionamento se abbraccia la blockchain. Stiamo già vedendo la tecnologia che consente ai produttori più piccoli di avere maggiore visibilità nelle catene di approvvigionamento, mentre i nuovi livelli di "track and trace" attraverso la blockchain stanno anche garantendo approvvigionamenti sostenibili, come esemplificato dalla capacità di tracciare gli standard del lavoro e le emissioni di carbonio.

Volvo e Mercedes-Benz, tra gli altri, stanno guidando l'approvvigionamento etico di batterie al cobalto attraverso la tecnologia blockchain. Questo alla fine fornisce alla blockchain il potere di stabilire nuovi standard di settore e prevenire le frodi attraverso una migliore automazione del controllo e dell'assicurazione della qualità.

Affinché la blockchain possa essere applicata con successo attraverso le catene di approvvigionamento globali, non dovrebbe essere vista isolatamente rispetto ad altre tecnologie emergenti. Piuttosto, il suo vero potenziale sarà pienamente realizzato solo quando collaborerà con altre tecnologie a valore aggiunto, come l'intelligenza artificiale (AI) e la robotica, per massimizzare l'efficienza, la sostenibilità e gli standard etici nell'industria e nelle catene di approvvigionamento.

Il cambiamento guidato dalla tecnologia sta indubbiamente investendo l'industria, dalla gestione della catena di approvvigionamento alla finanza commerciale e ai mercati dei capitali. Se i senior manager nel mondo degli affari e dell'industria, sono seriamente intenzionati a essere in prima linea nell'innovazione e nella collaborazione di nuove tecnologie, allora è il momento di abbracciare la blockchain.


Heinrich Zetlmayer è fondatore e socio generale di Blockchain Valley Ventures

Immagini per gentile concessione di Depositphotos

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI