VanEck, SolidX ritira la proposta ETF Bitcoin dalla revisione della SEC

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Martedì, Cboe BZX Exchange ha ritirato la sua proposta di ETF (Van -ck / SolidX Exchange Traded Fund).

Secondo un deposito datato a settembre 17, una proposta di modifica della regola per elencare pubblicamente le condivisioni del VanEck SolidX Bitcoin Trust è stata ritirata su settembre 13. Una decisione sulla proposta era già stata posticipata diverse volte e la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha dovuto affrontare un termine ultimo di ottobre 18 per determinare se approvare o rifiutare quello che avrebbe potuto essere uno dei primi ETF bitcoin in Paese.

La notizia arriva poche settimane dopo che VanEck e SolidX hanno iniziato a offrire quote del Trust ad acquirenti istituzionali qualificati (entità con almeno $ 100 milioni in attività possedute o investite) in esenzione dalla Regola 144A. Nelle quasi tre settimane dal primo annuncio del prodotto, è stato scambiato un "paniere" di quattro bitcoin (del valore di circa $ 40,000).

VanEck sembra aver cambiato piani a breve termine di recente.

In un'intervista su Sept. 4, il capo del prodotto ETF Van Lck Ed Lopez ha dichiarato a CoinDesk che la società continuerà a perseguire un prodotto scambiato, spiegando:

"Crediamo ancora fermamente nel mercato e molti investitori sarebbero meglio serviti per avere un prodotto regolamentato là fuori e questo è solo un piccolo passo verso quello e in questo momento sembra essere disponibile solo per le istituzioni."

La presentazione di martedì segna la seconda volta che VanEck e SolidX ritirano l'ETF proposto. Le società hanno ritirato la stessa proposta dell'ETF a gennaio, dopo che un arresto prolungato del governo ha minacciato di forzare un rifiuto.

La SEC sta ancora rivedendo altre due proposte di ETF bitcoin. Uno, presentato da Wilshire Phoenix, includerebbe nel Trust sia bitcoin che buoni del Tesoro USA e dovrà rispettare una scadenza iniziale alla fine di settembre, mentre l'altro, presentato da Bitwise Asset Management con NYSE Arca, verrà approvato o rifiutato a ottobre 13.

Bitwise ha recentemente annunciato che BNY Mellon fungerà da agente di trasferimento per il suo ETF.

Dopo la pubblicazione di questo articolo, il direttore VanEck delle strategie di asset digitali Gabor Gurbacs tweeted “Siamo impegnati a supportare l'innovazione finanziaria focalizzata su Bitcoin e Bitcoin. L'immissione sul mercato di un ETF fisico, liquido e assicurato rimane una priorità assoluta. Continuiamo a lavorare a stretto contatto con i regolatori e i partecipanti al mercato per avvicinarci ogni giorno di più ”.

Direttore VanEck delle strategie di asset digitali Immagine di Gabor Gurbacs tramite gli archivi CoinDesk



Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI