Telos sponsorizza dmail che mira a portare la posta elettronica nel mondo Blockchain - PRNewswire

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

LONDRA, Ottobre 7, 2019 / PRNewswire / - La maggior parte delle reti blockchain non ha un modo per inviare messaggi ai propri utenti in modo efficace; il team di dmail vuole cambiarlo.

dmail è un'applicazione che mira a migliorare l'esperienza dell'utente per le applicazioni sulla blockchain di Telos consentendo agli utenti di scambiarsi messaggi e consentendo alle applicazioni di aggiornare i propri utenti senza richiedere informazioni personali. Il sistema di posta elettronica focalizzato sulla privacy e anti-spam lanciato su Telos Network su 7 Ottobre 2019.

Fino ad ora, le applicazioni blockchain potevano interagire con gli utenti solo attraverso l'interfaccia utente dell'applicazione stessa o attraverso il meccanismo ingombrante del campo memo su una transazione firmata. Molte applicazioni richiedono all'utente di inserire la propria e-mail o il proprio numero di telefono per prendere contatto. L'applicazione dmail modifica questo consentendo alle applicazioni di inviare agli utenti informazioni ricche di testo (simili all'e-mail) direttamente ai loro account blockchain. L'applicazione dmail offre ulteriori vantaggi rispetto alla posta elettronica tradizionale, tra cui: facile verifica degli account mittente, eliminando la possibilità di spoofing; non richiede più all'utente di fornire informazioni personali; e un meccanismo anti-spam tramite il token MAIL. Il team di dmail ha scelto di implementare sulla blockchain di Telos per la velocità e l'agilità della sua base software, nonché i suoi costi di distribuzione ragionevoli e la base di sviluppo in rapida crescita. Al momento dell'implementazione del token MAIL, Kurt Braget, il fondatore di dmail ha twittato:

"Ho appena implementato alcuni contratti su @HelloTelos e mi sento come se avessi avuto uno shopping gratuito nel negozio Gucci rispetto a EOS."

L'amore tra dmail e la comunità di Telos è reciproco. Alla domanda su dmail, il CPO della Telos Foundation Justin Giudici ha dichiarato: "Siamo incredibilmente entusiasti di assistere la dmail nel fornire comunicazioni sicure e senza spam agli utenti e agli sviluppatori di applicazioni di Telos. Abbiamo già un numero di applicazioni e imprese interessate all'utilizzo di dmail. Stiamo anche progettando di utilizzare dmail all'interno della fondazione per interagire con la comunità di Telos su vasta scala. "

Mentre qualcosa di semplice come la posta elettronica sembra un dato di fatto, le blockchain hanno lottato con come implementare un sistema di messaggistica efficace fin dagli albori di Bitcoin. dmail è una delle prime aziende ad affrontare questo problema in modo semplice ed efficace.

Guardando al futuro, possiamo aspettarci sviluppi più entusiasmanti da dmail, tra cui l'aggiunta di allegati tradizionali, risorse basate su criptovalute, atti di borsa, biglietti e oggetti da collezione digitali.

Gli utenti di Telos esistenti riceveranno un airdrop di token MAIL e potranno iniziare a utilizzare immediatamente dmail. I nuovi utenti di Telos possono richiedere i token MAIL tramite https://airtable.com/shrHO5q8SAeQ3xxLc

L'applicazione dmail su Telos è disponibile all'indirizzo https://telos.dmail.co.

Contatto:

marketing@telosfoundation.io

Immagini correlate

front-end-of-dmail-website.png
Front-end del sito Web di Dmail
Il nuovo sito Web incanala gli utenti direttamente nella blockchain di Telos.

Collegamenti correlati

Fondazione Telos

Dmail

FONTE Fondazione Telos

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI