Stripe lancia Stripe Capital; cerca di offrire prestiti basati sui dati

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Stripe lancia Stripe Capital; cerca di offrire prestiti basati sui dati

annuncio pubblicitario


Stripe, il fornitore di tecnologia di pagamento con sede a San Francisco, sta lanciando un servizio di prestito per le "società Internet" per ottenere un accesso più rapido ai fondi. Il servizio di prestito sarà inizialmente offerto alle società con sede negli Stati Uniti e si concentrerà principalmente su attività online come società di e-commerce e fornitori di software.

Secondo Stripe, Stripe Capital determinerà l'idoneità del prestito sfruttando i dati della sua "vasta rete aziendale, algoritmi avanzati analizzano centinaia di segnali rilevanti per ogni azienda, tra cui il volume dei pagamenti, la percentuale di clienti abituali, la frequenza dei pagamenti e le variazioni nella crescita dei ricavi". I prestiti da Stripe Capital verranno rimborsati con una percentuale fissa delle vendite giornaliere tramite la piattaforma di pagamento Stripe.

"Stripe Capital rende facile per le aziende Internet ottenere i fondi di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno", ha dichiarato Will Gaybrick, Chief Product Officer di Stripe. “È importante pensare all'inclusione finanziaria non solo in termini di consumatori, ma anche in termini di imprese. Le imprese, in particolare le piccole imprese e le startup, sono i motori per la creazione di posti di lavoro nella nostra economia. Dovrebbe essere banalmente semplice e velocissimo per loro accedere al capitale di cui hanno bisogno per regolare il flusso di cassa e investire nella propria crescita. "

Il prodotto principale di Stripe è un'API che le aziende possono integrare nel proprio sito Web per accettare pagamenti online. La startup è stata fondata in 2009 dai fratelli Patrick Collison e John Collison e recentemente è stata valutata $ 22.5 miliardi.

Fonte

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI