La più grande banca della Corea del Sud inversione di marcia su Crypto con servizio di custodia

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

La più grande banca della Corea del Sud inversione di marcia su Crypto con servizio di custodia

La più grande banca della Corea del Sud per attività, KB Kookmin, ha collaborato con una startup di criptovalute per sviluppare soluzioni di custodia.


Uversata Kookmin della Corea del Sud su Crypto

Segnalato dall'output dei media locali Affari Corea Giugno 11, Kookmin lavorerà ora con la società locale Atomrigs Lab, attiva nella protezione dei beni digitali.

La mossa segna un decisivo cambio di virata per Kookmin, che fino a poco tempo fa sembrava avere una presa di forza sulla criptovaluta in generale.

La Corea del Sud continua ad essere un hotspot per attività di criptovaluta in aree come il commercio, con segnali normativi misti che non riescono a smorzare l'entusiasmo dei consumatori quest'anno.

"Ci auguriamo che le due società crescano insieme scoprendo servizi innovativi nel campo della gestione delle risorse digitali con questo accordo", ha commentato Lee Koo-il, CEO di Kookmin Bank, dopo aver concluso la partnership lunedì.

Ampliamo l'ecosistema digitale attraverso la cooperazione.

Crypto, Blockchain Options On Radar

L'esatto esito dei piani di sviluppo congiunto con Atomrigs rimane meno certo, ma incorpora un'ampia gamma di tecnologie associate sia allo stoccaggio di criptovaluta che a Blockchain.

Secondo Business Korea, i due "studieranno congiuntamente la tecnologia di protezione dei beni digitali e i metodi di applicazione del contratto intelligente ... e hanno optato per esplorare attivamente nuove opportunità di business nel campo delle risorse digitali".

"La società svilupperà anche servizi di gestione delle risorse digitali che combinano la tecnologia di Atomrigs Lab con l'infrastruttura di controllo interno di Kookmin Bank e le tecnologie di protezione delle informazioni", prosegue la pubblicazione.

Inoltre, le due società hanno concordato di cooperare tra loro nella creazione di un ecosistema ponte tra la rete blockchain e la finanza.

L'assicuratore per criptazione di NumbersX

L'anno scorso, Kookmin era stato messo sotto accusa dai regolatori della Corea del Sud per le sue scarse procedure contro il riciclaggio di denaro per quanto riguarda le transazioni provenienti da fonti di criptovaluta.

Nel mondo, le banche che offrono soluzioni di criptazione sono nel frattempo destinate a diventare una tendenza in continua crescita.

The Three Crypto Evils: Custodia, Regolamenti e Trading

Tentativi finora hanno assunto varie forme, come il wall cripto in house del prestatore olandese ABN Amro, che stipula polemicamente che la banca detenga le chiavi private degli investitori.

Questa settimana, Metaco, il secondo assicuratore al mondo, ha annunciato di aver offerto un'assicurazione per la cripto-custodia tramite un accordo con Aon.

"L'assicurazione è un requisito essenziale per i clienti bancari e METACO è entusiasta di essere in grado di facilitare l'assicurazione per i nostri clienti attraverso il broker leader per le soluzioni di assicurazione crittografica", ha commentato il CEO e fondatore di Metaco Adrien Treccani in un comunicato stampa di accompagnamento.

As Bitcoinist segnalato, investimento istituzionale in Bitcoin 00 e altre criptovalute dovrebbero costituire un importante fenomeno nei prossimi anni. A maggio, un'indagine condotta dal gestore patrimoniale pro-crittografico Fidelity Investments ha rivelato che metà degli investitori considerava criptico un settore meritevole per il proprio portafoglio.

Cosa ne pensi della KB Kookmin Bank e delle mosse di Metaco? Fateci sapere nei commenti qui sotto!


Immagini via Shutterstock

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI