Il servizio blockchain SAP aiuta a combattere i farmaci contraffatti

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Il servizio blockchain SAP aiuta a combattere i farmaci contraffatti

SAP sta lavorando per combattere i farmaci contraffatti. La società ha rilasciato un'offerta blockchain finalizzata all'autenticazione di farmaci nella catena di approvvigionamento.

L'applicazione blockchain SAP per l'industria farmaceutica è progettata per garantire che tutti i farmaci restituiti a un grossista da ospedali e farmacie vengano convalidati prima di essere rivenduti, secondo SAP. La blockchain è stata sviluppata nel SAP Information Collaboration Hub for Life Sciences, una rete di cloud pubblico che coinvolge diversi grandi grossisti e produttori farmaceutici, che SAP ha lanciato a novembre 2017.

L'hub blockchain aiuta anche i grossisti farmaceutici ad aderire al nuovo US Drug Supply Security Act (DSCSA), che entrerà in vigore a novembre 2019 e richiede ai grossisti di convalidare i farmaci prescritti che vengono restituiti prima di essere rivenduti, secondo Jeff Denton, senior director of supply chain globale sicura per AmerisourceBergen, un importante grossista di farmaci.

"Negli Stati Uniti, abbiamo circa 58 milioni di unità di prodotti farmaceutici che vengono distribuiti alle farmacie e poi restituiti al grossista per una serie di motivi, e vengono rimessi sullo scaffale e rivenduti", ha affermato. "Con questo nuovo regolamento a novembre, ci sono alcuni controlli aggiuntivi che dobbiamo fare per verificare i contrassegni e i numeri di serie unici su ciascuna di queste bottiglie".

Autenticazione dei farmaci restituiti

Il tasso di rendimento dei farmaci venduti è di circa 2% annuo, che rappresenta circa $ 10 a $ 12 miliardi, secondo Denton.

Sebbene la contraffazione della droga non sia stata un grosso problema negli Stati Uniti, è in molti altri paesi, in particolare in Sud America e in Asia. Il regolamento DSCSA è stato emanato per impedire che prodotti farmaceutici contraffatti entrassero nella catena di approvvigionamento di droga negli Stati Uniti.

"Se ci fosse qualche possibilità di introdurre farmaci contraffatti, sarebbe probabilmente nel processo di restituzione", ha detto Denton. "Abbiamo già un processo rigoroso, e questo aggiunge solo un paio di livelli in più per garantire che rimanga incontaminato."

L'hub blockchain SAP aiuta a garantire che i pacchetti di farmaci siano autentici creando un libro mastro affidabile e condiviso che non può essere manomesso. Il libro mastro contiene dati sulla produzione di farmaci, che sono informazioni a cui i grossisti non hanno avuto accesso in precedenza, secondo Oliver Nuernberg, titolare principale del portafoglio di soluzioni SAP for Life Sciences.

"In teoria, ogni volta che i grossisti eseguono una scansione nel magazzino, devono contattare il produttore per dire" Conosci questo pacchetto? ", Ha detto. "Stiamo cercando di evitarlo spingendo i dati nella blockchain, rendendoli disponibili e distribuendoli attraverso l'ecosistema. I produttori scrivono i dati nella blockchain in un modo che non può essere utilizzato in modo errato o raccolto per altri scopi, e quindi rendiamo questi dati disponibili alla comunità all'ingrosso. "

Ridurre la complessità della blockchain

L'applicazione blockchain SAP è basata sulla piattaforma di blockchain open source MultiChain e accessibile tramite la piattaforma SAP Cloud. L'idea è di rendere tutto aperto e accessibile ma fidato, ha detto Nuernberg. MultiChain è una tecnologia blockchain autorizzata che consente solo agli utenti autorizzati di scrivere dati su una blockchain.

"Il MultiChain è ottimo per una blockchain autorizzata perché i membri - le persone che leggono e scrivono - sono tutti membri noti della catena di approvvigionamento, quindi non dobbiamo impegnarci molto per il consenso e la fiducia, " Egli ha detto. "[SAP Cloud Platform] sta nascondendo gran parte della complessità della blockchain e la connessione dei processi di business allo strato blockchain è davvero semplice."

In effetti, la ridotta complessità della blockchain SAP è vitale per guidare l'adozione nell'industria all'ingrosso, secondo Denton.

"Il valore aggiunto per noi è che SAP sta facendo tutto il lavoro pesante; hanno tutte le infrastrutture e non abbiamo bisogno di riqualificare il nostro staff intorno alla blockchain ", ha detto.

Caso d'uso appropriato per blockchain

L'hub blockchain di SAP è uno dei casi più appropriati per blockchain in azienda, secondo Martha Bennett, vice president e principal analyst di Forrester.

Martha Bennett, vicepresidente e analista principale, ForresterMartha Bennett

Qualsiasi cosa implichi traccia e traccia, come fa la catena di fornitura farmaceutica, si presta alla tecnologia blockchain o ledger distribuita, poiché sono coinvolte più parti e l'integrità dei dati è della massima importanza, ha affermato Bennett. Inoltre, blockchain può sfruttare le capacità di contratto intelligente, che possono garantire l'aderenza automatica alle regole del contratto o attivare azioni quando vengono soddisfatte determinate condizioni.

La forza dell'iniziativa è che è guidata da SAP, che vanta competenze in termini di ERP e supply chain e una profonda conoscenza dei requisiti di elaborazione aziendale, ha affermato Bennett.

"Aiuta anche ad avere la conformità normativa come un driver, in quanto focalizza le menti su come arrivare con una soluzione", ha detto. "Una sfida porterà gli altri giocatori a bordo, in particolare perché ci sono iniziative in competizione che puntano a risolvere lo stesso caso d'uso".

Limitazioni di Blockchain

Tuttavia, un hub di blockchain è limitato in una misura perché non può rilevare i farmaci contraffatti scambiati al di fuori della catena di fornitura di farmaci regolamentata. È anche buono come i dati inseriti all'inizio della blockchain.

"Una blockchain può solo registrare che un pacchetto o una bottiglia sono stati scansionati e tutti i dettagli associati, come la data, l'ora o il luogo", ha spiegato Bennett. "Quello che una blockchain non può sapere è se i contenuti di quel pacchetto o bottiglia sono ancora gli stessi che erano quando hanno lasciato la fabbrica o quando è stata scansionata l'ultima volta."

La tecnologia blockchain è ancora nascente, ma Bennett ha affermato che i problemi di business rappresentano una barriera all'adozione più significativa rispetto ai problemi tecnologici. Ci vorrà del tempo per risolvere i problemi legati al business con blockchain, incluso accordo sulle definizioni dei dati quando non ci sono standard esistenti, accordo su quali dati possono essere condivisi e cosa deve essere mantenuto confidenziale, accordo sulle regole aziendali, definizione di un modello commerciale, e mettendo in atto appropriati accordi legali.

"Nessuno di questi è semplice, in quanto non abbiamo precedenti per i tipi di sistemi condivisi e fidati che la tecnologia blockchain o la tecnologia ledger distribuita consentono", ha affermato Bennett.

Fonte

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI