I partecipanti di Ponzi "hanno maggiori probabilità" di frodare i loro datori di lavoro

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

I partecipanti di Ponzi "hanno maggiori probabilità" di frodare i loro datori di lavoro

Non appena un piano Ponzi si prosciuga, i fornitori aumentano di nuovo e ottengono più "investitori" mano sui loro soldi guadagnati duramente.

Cadono vittime di essere sfuggiti ai loro risparmi di una vita, alcuni investono il poco che hanno nella speranza di un futuro migliore.

Leggi: L'anatomia di uno schema Ponzi

L'ultimo schema Ponzi a colpire i titoli dei giornali è il gruppo stokvel di WhatsApp. Moneyweb ha seguito due di questi gruppi nell'ultima settimana ed è stata un'esperienza strana e inquietante, più facile da ridurre che da descrivere.

Leggi: Gli investitori in programmi illegali recuperano R368m

Uno screenshot che mostra come funzionano i gruppi stokvel di WhatsApp. Immagine: fornita.

Facciamo soldi!

Ti viene inviato un link al gruppo WhatsApp e istantaneamente è come se fossi entrato in Wall Street. Gli investitori sono entusiasti che un nuovo membro si sia unito al gruppo.

"Facciamo soldi", dicono.

Lo schema promette un ritorno di R1 000 in un giorno in cui investi R200, con la pretesa che sia sicuro. Ma non ci sono investimenti reali.

Gli amministratori del gruppo reclutano membri, inviando messaggi e note vocali di WhatsApp per tutto il giorno, incoraggiando i membri di 200 a fare altrettanto se desiderano ricevere i loro rendimenti degli investimenti prima.

I nomi dei membri sono elencati per mostrare fino a che punto stanno salendo la scala. L'obiettivo è quello di essere la prima persona nell'elenco in modo che i prossimi sei nuovi membri possano depositare denaro sul nostro conto.

Leggi: Come riconoscere uno schema Ponzi

Questi membri non dormono perché sono ansiosi di ricevere i loro ritorni. Quasi ogni membro appartiene a più di un gruppo.

Il loro terreno di caccia è il luogo di lavoro.

Effetto sulle aziende

I gruppi si mascherano da pilastri ma in realtà sono schemi di Ponzi, secondo il revisore legale Eckhard Volker.

Dice che il posto di lavoro è il luogo più semplice per reclutare nuovi investitori perché i membri si affidano alla costante introduzione di nuovi investitori.

“Il posto di lavoro offre un terreno di caccia perfetto dal punto di vista del reclutamento. Se, ad esempio, ogni investitore è tenuto o incoraggiato a presentare nuovi membri [su una commissione segreta], una grande entità aziendale ha molte nuove potenziali vittime ".

Uno schema Ponzi è un'operazione di investimento fraudolenta che paga i ritorni a investitori separati, non dagli utili effettivi guadagnati dall'organizzazione, ma dai loro soldi o soldi pagati dagli investitori successivi.

Improduttivo, sconvolto, disperato

Volker aggiunge: “Prima che scoppi la bolla, l'azienda perderà tempo produttivo quando i dipendenti abusano del loro tempo e, di solito, le strutture aziendali per reclutare nuovi membri. Le reali implicazioni, tuttavia, diventano chiare solo dopo che lo schema è stato esposto. "

Dice che ciò accade quando un dipendente diventa improduttivo poiché sono sconvolti dalla loro crisi finanziaria, che a sua volta mina il morale di tutti i loro colleghi.

Spesso il dipendente si rivolge al datore di lavoro che richiede un risarcimento finanziario o anche un anticipo salariale.

Volker afferma che il problema è aggravato se l'investitore è stato introdotto nel programma da un collega senior.

“Se una persona del genere venisse introdotta in uno schema da un collega, il rapporto personale verrà distrutto, il che avrà anche un effetto dannoso sull'organizzazione e sul morale.

La gerarchia è stata minata

"In tali circostanze, la gerarchia dell'ufficio viene interrotta e il dipendente ha un problema personale con il capo, che diventa un problema operativo per l'azienda."

Mpumie Maniga, con sede a Johannesburg, che lavora per una società di ingegneria, ne sa molto.

Fa parte di tre gruppi di stokvel di WhatsApp e non ha fatto soldi.

Per vedere un ritorno sul suo investimento, deve assicurarsi che un numero maggiore di persone si unisca al gruppo, anche se ciò significa assumere dipendenti e amici.

"Ho reclutato i miei amici", dice. "E alcuni dei miei dipendenti hanno reclutato qui al lavoro, quindi non ho avuto bisogno [o opportunità] di reclutarli."

Triangolo antifrode

La teoria del triangolo fraudolento è nata da uno studio del criminologo americano Donald Cressey negli 1950 su come i dipendenti potrebbero commettere una frode quando:

  • Hanno pressioni insostenibili [di solito sotto forma di terribili esigenze finanziarie],
  • Avere opportunità di commettere il reato e
  • Possono motivare le loro azioni a se stessi.

Se i controlli sono deboli ed esiste un'opportunità, la persona potrebbe tentare di recuperare le perdite del regime Ponzi dall'azienda attraverso la frode.

Questo è il motivo per cui Volker è fermamente convinto che le aziende dovrebbero interrompere il reclutamento del programma Ponzi sul posto di lavoro prima che sia troppo tardi.

Incoraggia le aziende a tenere presente quanto segue:

  • Prendi nota di eventuali discussioni tra i dipendenti sugli schemi di arricchimento rapido;
  • Educare il personale su questi tipi di schemi attraverso newsletter, intranet, sessioni informative del personale e in generale comunicazione;
  • Sii proattivo quando senti le parole chiave relative a schemi che promettono rendimenti rapidi e garantiti a rischio ridotto;
  • Formulare e applicare una politica aziendale che proibisca a qualsiasi membro del personale di promuovere o commercializzare qualsiasi schema, con l'obbligo di presentare relazioni alla direzione;
  • Proibire tutte le forme di marketing multilivello all'interno dell'organizzazione e tra i suoi dipendenti, comprese eventuali varianti legittime;
  • Proibire qualsiasi transazione o transazione finanziaria personale tra gli anziani e i loro subordinati;
  • Utilizzare mezzi elettronici per rilevare e bloccare e-mail o siti Web ad alto rischio, vietare ai membri del personale di trasmettere lettere a catena e introdurre filtri antispam aggiuntivi;
  • Assumi un ruolo attivo abbracciando la responsabilità sociale delle imprese e proteggendo il personale dalle minacce esterne, anche se non sembrano essere la tua preoccupazione aziendale diretta.

I pompieri

Il Sudafrica non è immune agli schemi Ponzi, dalla truffa di Travel Ventures International (TVI) indagata su 2012 allo schema MMM che è crollato in 2016.

La South African Reserve Bank (Sarb) si occupa annualmente degli schemi 10-20 e afferma che quest'anno sta cercando di reprimere 11. La sua ultima vittoria è che due degli autori della TVI sono stati condannati.

Leggi: Il Sudafrica indaga sulla truffa Ponziin R1bn bitcoin

Unathi Kamlana del Sarb, capo dipartimento, politica prudenziale, statistica e supporto, afferma che i piani Ponzi costano potenzialmente miliardi di dollari.

Tre anni fa, il Sarb ha lanciato una campagna a tema 'Easy Come. Easy Go "per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'assunzione illegale di depositi e sui sistemi di pagamento anticipato.

"È qualcosa che dobbiamo fare continuamente", dice. "L'alfabetizzazione finanziaria in Sudafrica è molto bassa ed è per questo che le persone spesso cadono vittime di questi schemi".

Aggiunge: "Abbiamo scoperto che anche le persone benestanti e che comprendono un po 'la gestione delle proprie finanze sono vittime di questi schemi - è solo la tentazione del ritorno promesso".

Egli avverte che gli schemi Ponzi sono un'attività illegale e coloro che vi prendono parte saranno trattati in termini di legge.

Fonte

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI