PODCAST: Ambre Soubiran di Kaiko sul "Valore intrinseco" di Bitcoin

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

"Una delle cose che ho sentito tutto il tempo quando ero nel mondo bancario era 'OK, ma questa cosa bitcoin, non ha alcun valore intrinseco'", ha detto Ambre Soubiran, CEO della startup di dati di mercato di criptovaluta Kaiko .

"E questo è qualcosa su cui ovviamente sono completamente in disaccordo", ha continuato. "Come puoi dire che avere un sistema che consente il trasferimento senza autorizzazione e un modo decentralizzato e sicuro per trasferire digitalmente la proprietà [non ha valore]? Solo quel sistema e il fatto che funzioni e che abbia funzionato per 10 anni ha un valore - e questo è il valore intrinseco ai miei occhi. ”

Soubiran ha parlato con CoinDesk per l'ultimo episodio di Bitcoin Macro, una serie di podcast pop-up con gli altoparlanti e i temi dell'imminente conferenza Invest: NYC di CoinDesk martedì, novembre 12.

L'evento esplorerà il ruolo del bitcoin nel sistema finanziario in quanto trova il suo posto nella macro comunità globale. Non più cancellato come una nicchia ignorabile, sempre più persone si chiedono: bitcoin è una risorsa macro? È un bene rifugio? Come si esibirà nella prossima recessione?

In questo episodio di Bitcoin Macro, Nolan Bauerle, responsabile della strategia di CoinDesk, parla con Soubiran di:

  • Le origini "macro" del bitcoin.
  • I cambiamenti nel racconto dei bitcoin nel tempo.
  • Perché il boom dell'ICO è stato un momento fondamentale per i mercati esterni per guadagnare più interesse nello spazio delle criptovalute.
  • Perché il ruolo del bitcoin come rifugio sicuro è contestuale alla politica e all'economia locali.
  • Perché il comportamento di HODLing mostra la promessa del bitcoin come futuro rifugio sicuro.
  • I rischi a breve termine per bitcoin in caso di recessione globale.
  • Quali dati del book di negoziazione suggeriscono sullo stato dei mercati.

Ascolta il podcast qui o leggi l'intera trascrizione di seguito.


Nolan Bauerle: (00: 09)

Benvenuto in Bitcoin Macro, un podcast pop-up prodotto nell'ambito della conferenza CoinDesk Invest: New York a novembre. Sono il tuo ospite, Nolan Bauerle. Sia il podcast che l'evento esplorano l'intersezione di bitcoin e la macroeconomia globale con le prospettive di alcuni dei principali pensatori della finanza, della criptovaluta e oltre.

Nolan Bauerle: (00: 34)

Benvenuto di nuovo nel nostro podcast pop-up sui bitcoin nel mondo di oggi. Oggi sono affiancato da Ambre Soubiran di Kaiko. Ambre, [lingua straniera 00: 00: 44] potremmo farlo in francese, ma direi oggi per assicurarci che il nostro pubblico sia il più ampio possibile, terremo tutto in inglese. Quindi benvenuto da Parigi.

Ambre Soubiran: (00: 55)

Grazie, Nolan. Grazie mille.

Nolan Bauerle: (00: 57)

È fantastico averti qui e sarai l'ultima persona che registreremo intorno a questa serie di relatori e collaboratori alla nostra sessione qui. E sarai la prima persona internazionale. Quindi la prima persona a dare un tocco internazionale al bitcoin nel podcast mondiale. Finora abbiamo avuto principalmente americani. Suppongo che Meltem [Demirors] possa essere considerata non americana, ma è anche americana, quindi non andremo così lontano.

Ambre Soubiran: (01: 24)

Va bene, grazie. Io sono BENEDETTO.

Nolan Bauerle: (01: 27)

Bene, siamo fortunati e felici di averti. Quindi saltiamo subito ad Ambre. In questo momento, ovviamente, abbiamo visto alcune notizie importanti su una sorta di macro turbolenza, quindi molte persone ne parlano. Sicuramente i cambiamenti in corso nell'economia globale, in particolare con la guerra commerciale cinese americana. Ovviamente, tutte le difficoltà che stanno incontrando le banche europee. E in tutto questo contesto, ovviamente, lavori nel mondo dei bitcoin. Come vedi i bitcoin comportarsi in questo ambiente? Stai vedendo davvero trascendere ciò che era stato qualcosa di interessante per la gente della tecnologia per diventare un vero macro asset?

Ambre Soubiran: (02: 10)

Sì. Quindi penso che sia una grande domanda ed è vero come vedere come si sono evolute nel tempo tutte le diverse narrazioni per i bitcoin. Penso che sia davvero interessante guardarlo ora da una prospettiva più macro e dire che stiamo vedendo sempre più un impulso istituzionale e una domanda istituzionale per bitcoin e il mondo delle criptovalute, lo spettro più ampio, ma nel contesto del bitcoin. Quindi, penso, facciamo un passo indietro e diciamo, okay, ma cos'è una macro risorsa? Quindi le macro attività sono attività come possono essere indici, tassi, effetti, obbligazioni sovrane, cose che sono principalmente guidate da fattori geopolitici e macroeconomici. E generalmente si muovono con grandi movimenti del mercato in modo relativamente prevedibile. Quindi hanno una costante correlazione con le attività di rischio tipiche.

Ambre Soubiran: (03: 01)

Quindi se lo prendiamo e diciamo, okay, ora cos'è il bitcoin? Inizialmente, è interessante perché è stato creato come un sistema più tecnico, come soluzione tecnica. Tuttavia, il contesto originale in cui è stato creato è stato durante una recessione economica piuttosto terribile subito dopo la crisi dei mutui subprime, che aveva innescato salvataggi bancari e aveva scosso i mercati finanziari. Quindi all'epoca doveva davvero diventare un'alternativa al sistema finanziario che in qualche modo ha creato la propria crisi. Quindi penso che sia interessante perché diciamo che si è evoluto dal sistema di cassa elettronico peer-to-peer originale a un'attività finanziaria, ma originariamente è stato concepito come una reazione a quel sistema finanziario. Quindi si è decisamente evoluto negli ultimi anni di 10.

Ambre Soubiran: (03: 51)

E quando parlo con investitori e persone che stanno cercando di mettere bitcoin in una scatola, penso che sia interessante, è come questa gigantesca palla da discoteca che gira e ogni volta che dici, va bene, è una valuta e provi a metterla un modello o un framework di valutazione su di esso, semplicemente non funziona. E poi dici, okay, in realtà è la tecnologia e poi la guardi in base a mesi specifici e non funziona più. Va bene. È un prodotto? E c'è, continua a cambiare e cambiare.

Ambre Soubiran: (04: 17)

Quindi la domanda è, se guardiamo al bitcoin dal punto di vista delle attività finanziarie, penso che sia importante avere in mente dimensioni e cifre perché è stato pensato come un'alternativa a un sistema finanziario che è stato in qualche modo rotto. Quindi potremmo dire che si tratta di un macro asset decorrelato. Tuttavia, è ancora troppo piccolo. Anche se è grande da dove siamo venuti, è cresciuto incredibilmente velocemente negli anni di 10, tuttavia è ancora piuttosto piccolo.

Ambre Soubiran: (04: 48)

Quindi stiamo parlando di una capitalizzazione di mercato di 170 miliardi, mentre l'oro, e ho cercato di cercare effettivamente la capitalizzazione di mercato dell'oro più recente. Ho trovato di tutto, da cinque a 11 trilioni. Ma stiamo parlando di una differenza significativa negli ordini di grandezza. Stessa cosa con il volume scambiato, giusto? Stiamo parlando di 5 miliardi nelle ultime ore 24 e l'oro è da qualche parte intorno a 250 miliardi. Quindi stiamo ancora parlando di un significativo ordine di grandezza delle differenze. E se il bitcoin dovesse essere un vero e proprio macro asset, come in esso può essere usato come copertura o derisk per quello che è nel sistema tradizionale o crisi economica. Beh, è ​​ancora troppo piccolo per poterlo davvero credere.

Nolan Bauerle: (05: 35)

Quindi sono contento che tu abbia sollevato il confronto dell'oro. Per Invest, stavamo cercando di organizzare un dibattito, diciamo, per l'evento della prossima settimana di novembre 12th e stiamo per dire, avete sentito dappertutto, penso che abbiate detto 6 trilioni a 12 trilioni.

Ambre Soubiran: (05: 52)

Undici. Si.

Nolan Bauerle: (05: 52)

Undici bilioni? Quindi ho optato per 8 trilioni e in realtà avevamo scritto il titolo della gara su 9 trilioni. Chi sarà il primo, bitcoin o oro? Per incastrarlo, perché se il bitcoin continua a comportarsi in questo modo, forse cresce molto più velocemente.

Ambre Soubiran: (06: 12)

Sì. Sì, assolutamente.

Nolan Bauerle: (06: 14)

E sono contento che tu abbia anche sollevato questo punto per assicurarti che tutti comprendano attualmente le dimensioni di questo mercato. Perché se il bitcoin sarà così non correlato, diciamo l'oro della giurisdizione digitale, che consente a qualcosa che non è uno stato-nazione di avere gli attributi che potrebbero commerciare senza la cattiva gestione o forse le decisioni che sono prese politicamente in cui potrebbe effettivamente crescere in questo modo e diventare qualcosa di completamente diverso. Ma non siamo ancora lì è quello che stai dicendo. Non ci siamo ancora.

Ambre Soubiran: (06: 45)

Sì, assolutamente. E penso che ci sia qualcosa di veramente interessante quando pensi a questo come un'attività finanziaria o come un oro, è che in effetti il ​​bitcoin non è direttamente soggetto ai tassi di interesse o ad alcun tipo di svalutazione della valuta. È decentralizzato, quindi non è dettato da un governo specifico. E non puoi avere una forza politica che entra e crea volatilità nel mercato. Quindi, in qualche modo, è attraente per gli investitori a causa di questo aspetto decentralizzato.

Ambre Soubiran: (07: 14)

D'altra parte, questo lo rende più vicino all'oro. Tuttavia, penso che molto spesso quando parliamo di dimensioni e quando parliamo di domanda su bitcoin, ci dimentichiamo di pensare all'offerta. E oggi siamo a 18 milioni di bitcoin su un totale di 21 milioni. ci sarà la partecipazione di bitcoin e un paio di volte questo rende davvero unico il bitcoin in termini di attività finanziarie.

Ambre Soubiran: (07: 38)

E penso che siano le prime attività finanziarie per le quali dopo una fornitura puntuale è probabile che diminuisca. Diciamo già che, non lo so, quattro su 18 milioni di bitcoin sono effettivamente persi, persi da qualche parte sulla blockchain da qualche parte perché le persone hanno perso le loro chiavi per la ragione X, Y, Z. Quindi l'offerta e il fatto che è probabile che inizi a diminuire dopo un certo punto sono cose che non menzioniamo veramente quando pensiamo a questo come un asset macro. Il prezzo può aumentare, il che aumenterà la capitalizzazione di mercato perché è divisibile e perché potresti frazionare bitcoin fino a quando penso al potere di nove. Puoi effettivamente creare valore in modo significativo. Ma c'è questa offerta e questo problema di offerta decrescente che trovo interessante.

Nolan Bauerle: (08: 29)

E hai menzionato in precedenza è una valuta e una specie di gente che va avanti e indietro cercando di definirla, e mettendola accanto a ciò che hai menzionato sulla sua dimensione, molte di queste definizioni provengono fondamentalmente dallo specchio. Quindi abbiamo visto quali valute sono negli ultimi due anni. Ci guardiamo allo specchio e diciamo, beh, deve essere esattamente così. Deve essere come il dollaro USA o l'euro o lo yen. Cosa diresti se ... stiamo guardando bitcoin ora perché è così piccolo, non è stato davvero in grado di influenzare la definizione di una valuta. Esiste la possibilità che, man mano che cresce, potresti vedere un momento in cui ci fa ripensare e ridefinire quali sono alcuni di questi strumenti?

Ambre Soubiran: (09: 09)

Sì, assolutamente. Voglio dire, in realtà penso davvero che abbia già iniziato a ridefinire il modo in cui pensiamo al denaro in generale. Come l'idea che ora esiste questo sistema senza autorizzazione che mi consente di inviare un'unità di conti, in modo efficace bitcoin, a chiunque io voglia, quando voglio, a un costo relativamente basso sta ridefinendo il modo in cui pensiamo al denaro. Questo è sicuramente il caso già. Ma in effetti, siamo passati dal tipo originale di sistema di cassa elettronico peer to peer, che è il white paper originale presentato da Satoshi 11 anni fa. Poi è diventato questo racconto della moneta digitale o questa moneta magica di Internet, ma oggi è raramente visto come un sistema di cassa. C'è un'iniziativa, ovviamente, come la rete per migliorare l'efficienza e usare i casi per bitcoin come valuta, ma è ancora un volume molto piccolo e non è più visto oggi come denaro.

Ambre Soubiran: (10: 08)

Poi è diventata questa valuta privata e anonima, tutte quelle cose risalgono a un periodo in cui l'interesse istituzionale era a malapena esistente. In realtà, al tempo in cui era vista come questa valuta privata e anonima, all'epoca lavoravo nel settore bancario e abbiamo iniziato a sollevare l'idea che i bitcoin fossero qualcosa di interessante da guardare ed erano completamente, completamente riluttanti a avere qualcosa da fare con bitcoin. Quindi l'interesse istituzionale non c'era ancora.

Ambre Soubiran: (10: 37)

E poi la mania dell'ICO è avvenuta e quando è successo ha iniziato a suscitare l'interesse sia del pubblico pubblico, sia degli investitori che volevano realizzare profitti e anche dei VC. Voglio dire, ha iniziato ad attrarre perché è diventato abbastanza grande per dimensioni. Ha iniziato ad attirare anche l'interesse da parte dell'iniziativa spaziale per gli investitori più VC perché ciò stava sconvolgendo.

Nolan Bauerle: (11: 00)

Maggiore tolleranza al rischio.

Ambre Soubiran: (11: 01)

Sì, rischi maggiori. Assolutamente. E stanno finanziando i loro progetti, giusto? Molti progetti che, intendo, molti di loro erano sfortunatamente truffatori, ma ci sono anche molti grandi progetti che hanno effettivamente raccolto fondi e molto altro che avrebbero sollevato giocando al gioco VC e oggi, quattro anni lungo la strada, tre o quattro anni dopo l'ICO, non sono ancora redditizi ma completamente indipendenti e autonomi. E sono cresciuti in modi molto diversi. Penso che crei nuove forme di startup che non sarebbero esistite senza l'ICO.

Nolan Bauerle: (11: 29)

Sì. E separando la qualità per un minuto. L'idea che potesse accadere all'inizio era abbastanza per fare la storia.

Ambre Soubiran: (11: 38)

Sì, assolutamente. E quindi è quello che immagino quando iniziò ad avere una qualche forma di adozione mainstream o, se non addirittura adozione, di maggiore interesse mainstream. E poi l'interesse istituzionale è iniziato davvero, interessante non con i soldi ma con la tendenza blockchain-non-cripto. Abbiamo un nuovo modo per creare questi database decentralizzati condivisi programmabili. E questo è stato qualcosa che di nuovo, proveniente da 10 anni di attività bancaria, ho sentito molto a un certo punto che bitcoin era una parola che non dovresti davvero pronunciare, ma il registro distribuito e il database distribuito erano davvero sexy. E immagino che abbia iniziato a giustificare l'interesse più tradizionale per il bitcoin in qualche modo. Come se gli piacesse o no, ma ciò giustificava che potevano consentire alcune risorse per capirlo.

Nolan Bauerle: (12: 27)

Si. E ora sta iniziando a essere chiamata la valuta sintetica egemonica globale, immagino sia il nuovo slogan con cui stiamo andando.

Ambre Soubiran: (12: 35)

Esattamente. E così è esattamente quello. Quindi l'ultimo in realtà, ora l'interesse istituzionale è davvero di più perché stiamo guardando questo e questo è il punto di questa conversazione da un altro, oh, in realtà è un patrimonio finanziario non correlato. È una nuova risorsa finanziaria. È resistente alla censura, oro digitale. Non siamo così sicuri di quale tipo di attività finanziaria sia, ma sappiamo che è decorrelato dai mercati tradizionali. E quindi è interessante, possiamo iniziare ad applicare alcune strategie di trading. Possiamo iniziare a fare leva, possiamo iniziare a fare cose diverse su quelle attività che genereranno rendimenti. Questa è una parte. E l'altra parte è la riserva, giusto? È un modo per proteggere, per deridere da altri tipi di attività finanziarie.

Nolan Bauerle: (13: 19)

Passando così a una definizione o un tipo di comportamento più specifici che stiamo vedendo oggi dai bitcoin, ma ancora sicuramente legati all'essere non correlati e forse non vittima di alcune delle decisioni politiche che stanno prendendo le giurisdizioni. Quindi sei in Europa, hai sicuramente il tuo tipo di patata bollente politica in questo momento con Brexit e cosa potrebbe significare. Ti aspetti o hai visto bitcoin anche in quelle due economie sofisticate di Francia e Inghilterra che si comportano come un bene rifugio? Ovviamente, quando si è verificato per la prima volta il voto sulla Brexit, abbiamo visto bitcoin ottenere un rialzo dei prezzi in 2016 ed è stata sicuramente una correlazione lì. Vedi qualcuno pensare in questo senso in Europa? Vedi qualcuno preoccupato dell'euro e dell'uso del bitcoin o non è sul radar di nessuno in questo momento a Parigi e ovunque lo vedi che agisce come un rifugio sicuro è ancora nelle venezuelane del mondo?

Ambre Soubiran: (14: 16)

Si. Quindi penso che sia perfetto anche per il problema che hai sollevato e stavo per arrivarci. Penso che sia sicuramente visto come un bene sicuro nelle giurisdizioni in cui vi è molta più incertezza politica ed economica. Quindi, quando hai un'alta volatilità economica e stavo per venire in Venezuela e in Argentina, anche a Hong Kong di recente, giusto? Hong Kong è generalmente uno dei più stabili e uno dei posti migliori in cui vivere dal punto di vista economico perché sta attraversando disfunzioni politiche e ci sono tutte queste proteste di massa. In realtà, se osservi in ​​modo interessante i volumi sui bitcoin locali, che è uno scambio peer to peer, i volumi sono aumentati in modo significativo in tutti quei paesi.

Ambre Soubiran: (14: 59)

Quindi immagino, ed è anche se guardi indietro alla storia e ai primi tempi del bitcoin, suppongo che fosse 2013, 2014, al momento era l'Ecuador e tutti questi come altri paesi centroamericani a guidare l'adozione. Quindi da una prospettiva di rifugio sicuro, immagino che la domanda sia: dove vai e ti nascondi dove non sai dove altro andare. Come quando davvero stai pensando che non mi fido più dello status quo attuale, dove devo andare? E la domanda è: bitcoin è un buon posto per quello? Quindi, quando le cose vanno male, c'è solo un numero limitato di cose che puoi fare e un numero di risorse completamente isolate dal resto del sistema. Ed è interessante in questo modo. Non penso a quel punto che la gente abbia una profonda sfiducia nell'euro o almeno non è ancora un tema.

Ambre Soubiran: (15: 51)

Tuttavia, ho letto qualcosa che pensavo fosse davvero interessante su HODLers e se guardi più cose sui dati on-chain, vedi che le persone che hanno tenuto in mano, hai bitcoin che sono stati seduti sui portafogli e anche durante l'anno fino ad oggi i legami di quest'anno e anche i massimi storici di tutti gli anni passati, ci sono persone che non hanno fatto o esaurito o fatto nulla negli ultimi due e cinque anni. Ciò significa che quelle persone, come se ci fossero due cose. C'è da rinunciare a ciò che devi già investire in bitcoin o nasconderti in bitcoin, e c'è già avere bitcoin e non voler uscire da esso e non voler effettivamente prendere quel guadagno esistente, che è già sul tavolo. Se sei in possesso da cinque anni, guadagni sicuramente. Tuttavia le persone sono HODling, giusto?

Ambre Soubiran: (16: 38)

Quindi c'è questa idea, non credo che in Europa le persone stiano scappando dall'Euro per investire in criptovaluta perché lo vedono ancora come un rifugio sicuro. Potrebbe arrivare lì se c'è più incertezza politica. Tuttavia, lo vedi sicuramente nelle economie più già scosse che è un modo per evitare che il tuo governo abbia il controllo della tua ricchezza. Giusto?

Nolan Bauerle: (17: 03)

Si. Ho notato su LocalBitcoins, non ho verificato di recente, ma durante l'estate a Hong Kong, come hai menzionato, è stato scambiato con un premio di circa cento dollari, il che significava che l'appetito era certamente lì per qualsiasi motivo. Ma c'era sicuramente un appetito.

Ambre Soubiran: (17: 19)

Assolutamente. È davvero interessante. Quando guardi i prezzi in diversi mercati, sai che copriamo come un centinaio di borse, quindi ci sono anche mercati locali più piccoli e mercati filippini, mercati messicani, vedi davvero la differenza di prezzo a seconda di ciò che sta accadendo nel paese. Penso che ci sia stata una differenza di prezzo 1% a Hong Kong e in Cina di recente, il che significa che 1% potrebbe sembrare piccolo, ma come hai detto, quando lo metti soprattutto oltre ottomila dollari, in realtà è $ 80, è un sacco di i soldi.

Ambre Soubiran: (17: 50)

Per quanto riguarda il rifugio sicuro, c'è anche un fermo, anche se è molto di più, sai, bitcoin è ora non voglio dire la mente di tutti, ma vicino. Tuttavia, ci sono ancora molti fraintendimenti su cosa sia. E una delle cose che sentivo continuamente quando ero nel mondo bancario era "OK, ma questa cosa bitcoin, non ha alcun valore intrinseco". E questo è qualcosa a cui ovviamente non sono completamente d'accordo, e la mia risposta è stata come si può dire che avere un sistema che consente il trasferimento senza autorizzazione e un modo decentralizzato e sicuro per trasferire digitalmente la proprietà, come solo quel sistema e il fatto che funzioni e che ha funzionato per anni 10 ha valore e questo è il valore intrinseco ai miei occhi.

Ambre Soubiran: (18: 34)

Ma questo è qualcosa perché ci sono così tante narrazioni diverse e così tanti fraintendimenti, se hai uno scambio che viene violato e la gente capisce che il bitcoin è stato violato, ci sono ancora troppi equivoci, che immagino impedisca alle persone di vedere il bitcoin come un bene rifugio sicuro solo perché non sai cosa ti stai cacciando. Sono ancora acque fangose ​​per la maggior parte delle persone.

Nolan Bauerle: (18: 56)

Pensano che l'esposizione ai bitcoin sia rischiosa, non una copertura contro il rischio giurisdizionale.

Ambre Soubiran: (19: 04)

Si Esattamente. Penso che ci siano molti fraintendimenti sul fatto che non so davvero come funzioni questa cosa, quindi temo. E il motivo per cui hanno paura è anche perché hanno il controllo, giusto? È la prima volta che, anche se non capisci, sono sicuro che dici semplicemente che Joe a caso per strada non capisce necessariamente come funziona la banca centrale e come funziona anche la propria banca. Il sistema finanziario è complesso, giusto? Ma poiché hai intermediari e persone che sono teoricamente responsabili dei tuoi soldi, non è così spaventoso. E inoltre ha funzionato per sempre ed è così che sono cresciuti. Quindi non è la stessa cosa dire loro, hai questo nuovo sistema che sta trasformando il modo in cui rappresentiamo la proprietà e il modo in cui archiviamo il valore. Significa che hai il potere di tornare agli individui, stiamo sfidando molte cose e, dato che non lo capiscono, semplicemente non vogliono andarci.

Nolan Bauerle: (19: 53)

E quando hai menzionato le onde HODL, ovviamente, le onde HODL sono HODLing e quindi i dati che accompagnano l'analisi di una HODLing, che è le onde HODL. Puoi davvero definire la preferenza temporale o il trade che sta accadendo? Quindi ritorni al tracollo, ad esempio, le persone che hanno fatto quella scommessa, hanno scommesso contro gli alloggi degli Stati Uniti. È stato difficile per loro mantenere e avere una convinzione su quel commercio attraverso tutto il FID e la gente che dice che gli alloggi degli Stati Uniti non andranno mai giù. Cosa stai facendo facendo questo letto? E, naturalmente, se leggi il grande cortometraggio e tutti questi altri analisti che hanno raccontato la storia di ciò che è accaduto, ovviamente, un sacco di gente ha iniziato a ridere. Hanno le ginocchia deboli e si dividono. Quindi, quando guardiamo le onde HODL, ti dice davvero che le persone credono che questo comportamento di rifugio sicuro è destinato ad accadere o che almeno si nascondono che potrebbe accadere e questo è lo strumento da usare per evitare che accada in il futuro?

Ambre Soubiran: (20: 51)

Quindi è un'ottima domanda e penso che sia già un ottimo segnale sapere che le persone che hanno ottenuto guadagni significativi non sono interessate a uscire da quel sistema. Giusto? Quindi questa è la prima cosa. Quindi la seconda cosa è ciò che mostrerebbe l'effettiva trazione sulla narrativa del porto sicuro è se avessi un sacco di nuovi afflussi di persone che stavano effettivamente comprando e trattenendo. E la verità è che oggi il bitcoin è ancora un asset molto speculativo e gran parte del volume che stiamo vedendo sono trader a breve termine. Questa non è una domanda.

Ambre Soubiran: (21: 26)

Tuttavia, voglio dire, c'è un motivo per cui le persone, in realtà, lo chiamano scommesse o lo speculano. La ragione per cui le persone speculano su questo è si spera che speculino sul fatto che diventerà un bene rifugio. E questo è davvero il ... se pensiamo a una recessione avvenuta domani, il sistema è abbastanza robusto da essere davvero un rifugio sicuro e avere davvero un significativo afflusso di capitale nell'ecosistema bitcoin e quindi resistere. Questa è una domanda sulla maturità dello spazio bitcoin a partire da ora. Tuttavia, le persone lo commerciano anche perché pensano che aumenterà, giusto? E se pensano che trarranno profitto, è perché sperano che diventerà una risorsa macro o un rifugio sicuro.

Nolan Bauerle: (22: 19)

Quindi la domanda successiva che avevo e tu avresti sollevato la recessione, era cosa succede ai bitcoin in una recessione? E quello che stai dicendo è che c'è la possibilità e molte persone credono che non sarà correlato e si comporterà in modo diverso e sarà una copertura contro una recessione. È un po 'là fuori.

Ambre Soubiran: (22: 35)

Si. Quindi è un po 'più complicato, immagino. E questo risale davvero a quello che ho detto sulla maturità. È in generale, dal punto di vista della gestione patrimoniale, si vede storicamente che nella grande crisi, nella crisi 07, 08, in genere le correlazioni saltano a una quando le cose vanno davvero male perché le persone stanno solo cercando di salvare tutto ciò che possono.

Ambre Soubiran: (23: 02)

Quindi la domanda qui è, sarà la stessa per bitcoin? E ovviamente tutte le community e i credenti più blockchain di cui facciamo parte direbbero che una recessione andrebbe a beneficio del bitcoin. Ma la verità è davvero quando c'è una crisi e quando gli investitori vogliono ridurre i loro rischi, il bitcoin è ancora considerato un patrimonio rischioso. Possiamo credere quello che vogliamo. Sfortunatamente, è ancora una risorsa rischiosa.

Ambre Soubiran: (23: 27)

E si tratta di fiducia. E bitcoin è tutto basato sulla fiducia, giusto? Il valore del libro mastro vale perché esiste questo meccanismo di consenso e tutti accettano di fidarsi del libro mastro. E quindi possiamo solo provare a immaginare alcuni scenari, giusto? C'è una crisi e gli investitori stanno cercando di spostare i loro soldi e stanno prendendo in considerazione il bitcoin. E a quel punto, il sistema è sovraccarico, le commissioni di transazione salgono alle stelle, tutti cercano di proteggere i propri interessi. [non udibile 00: 23: 55] prenderà anche transazioni con commissioni di transazione più elevate. E quindi c'è un tipo di problema che si verifica a quel punto o un collo di bottiglia, voglio davvero ottenere i miei soldi nella blockchain bitcoin.

Ambre Soubiran: (24: 10)

Quindi l'infrastruttura di criptovaluta è ancora in costruzione. E quindi lo sosterrebbe? Come reagirebbe il mondo alle commissioni di transazione alle stelle? La gente dice, oh, in realtà è davvero volatile. Il prezzo della transazione, pensavamo fosse basso, ma in realtà non lo è. È una crisi, quindi la volatilità aumenterà. Come reagiscono le persone? Giusto?

Ambre Soubiran: (24: 31)

E la seconda cosa è che in quel contesto tutti hanno paura e hai un giocatore di criptovaluta principale che è diventato un ladro o semplicemente fallisce o cosa succede, e se ci fosse una corsa in banca? E a quel punto, tutti cercano di proteggere i loro bitcoin e tutti ritirano tutte le loro valute che sono attualmente in borsa. Poiché gli scambi stanno aiutando molto nell'adozione mainstream fornendo molti servizi e stanno aumentando i loro servizi di custodia, sono sempre più sicuri. Tuttavia, dubito che domani se vado a ritirare ogni singolo centesimo da ... Non voglio nominare gli scambi, ma se tutti provassero a ritirare i loro fondi, questa è una versione moderna o crittografica di una corsa in banca. Cosa succede allora?

Ambre Soubiran: (25: 16)

E se ciò accadesse perché le persone hanno appena cercato di proteggere le loro monete, uno dei grandi scambi fallisce e quindi crea una completa frantumazione nella fiducia generale nell'ecosistema, e la fiducia è ciò che è stato il punto di forza di quella rete. Quindi, in quel caso, cosa succede? E interessante notare che, se guardi agli ultimi anni di 10, i migliori ambienti per bitcoin, ed è lo stesso per le attività più rischiose, è quello in cui hai una volatilità del mercato relativamente in declino, hai politiche monetarie che sono abbastanza accomodanti e hai un basso rendimento , bassa crescita economica. E in questo senso, rende le attività relativamente rischiose più interessanti. Ma in una vera crisi, onestamente, a quel punto, non penso che lo spazio dei bitcoin sia abbastanza maturo da gestire davvero, davvero una crisi economica globale dell'ampiezza di ciò che abbiamo visto 10 anni fa.

Nolan Bauerle: (26: 18)

La raffinatezza della piattaforma non è ancora del tutto presente.

Ambre Soubiran: (26: 22)

E l'irrazionalità dei giocatori, giusto? Perché ciò significa che tutti i trader a breve termine, nulla vorrebbe ... se le commissioni di transazione iniziassero alle stelle e c'è questo tipo di idea che le persone rischieranno e vedranno cosa succede. Ma questo significa molto meno volume. E se hai molto meno volume, hai libri per gli ordini che sono completamente esauriti. Tutti quelli che dicono vogliono comprare bitcoin, okay, allora hai un'enorme pressione d'acquisto sui libri degli ordini e non c'è mercato, nessuno vuole vendere. Come funziona? In un mercato che pesa 170 miliardi di capitalizzazione di mercato e in realtà il volume effettivo è molto più piccolo. Cosa succede se tutti vogliono acquistare e non ci sono rischi e non c'è nessuno dall'altra parte. Hai il libro degli ordini che sarà completamente sbilanciato. Allargherà gli spread e le persone finiranno per acquistare a prezzi assurdi. Quindi finirai per avere acquirenti, ma scuoterà completamente il sistema. E non so se può assorbire una crisi duratura.

Nolan Bauerle: (27: 22)

Quindi hai parlato molto della raffinatezza degli utenti. Hai detto che esiste una certa tolleranza al rischio crescente. I tipi di persone che acquistano stanno cambiando. Che cosa hai visto a Parigi in questo sofisticato mercato in passato, diciamo sei mesi? Hai visto un cambiamento nella loro opinione sul bitcoin o è praticamente solo la stessa narrativa e non è successo molto in passato?

Ambre Soubiran: (27: 49)

C'è sicuramente molta, molta più tolleranza, molta più comprensione e anche molta più disponibilità ad allocare risorse e impiegare tempo per acquisire valore in quell'ecosistema. Sono stato ieri a Stoccarda, in Germania, dove tutti gli scambi tedeschi lo stanno davvero osservando. In Svizzera, ci sono molte iniziative da parte dei principali attori. Sto parlando delle piattaforme di scambi digitali svizzeri [non udibili 00: 28: 15]. Stuttgart Boerse sta lanciando una piattaforma di trading in cui le persone possono acquistare e vendere asset crittografici.

Ambre Soubiran: (28: 22)

Quindi penso davvero che ci sia una reale disponibilità a regolamentare, accettare e comprendere e anche a sostenere gli sviluppi in tale ambito da una maggiore regolamentazione europea. Penso che stiano vedendo molto interesse anche nel ... più in sostanza, e sto facendo un passo indietro di un secondo dal bitcoin qui, ma su tutti i benefici della blockchain quando si tratta di questi disintermediazione del finanziamento per le PMI, per esempio. Quindi c'è sicuramente la blockchain non la narrazione di bitcoin ad un certo punto che ha aiutato a superare limiti specifici che erano una specie di vecchi fantasmi del bitcoin è un modo per finanziare l'industria della droga. C'erano quelli come blocchi mentali in cui i giocatori istituzionali vedevano il bitcoin come qualcosa con cui non volevano avere nulla a che fare. E poi si rendono conto, oh blockchain è in realtà meraviglioso e ora stanno tornando al bitcoin dicendo che il bitcoin è in realtà una nuova classe di attività.

Nolan Bauerle: (29: 28)

Simile a quello che stiamo vedendo con Bilancia e Facebook.

Ambre Soubiran: (29: 31)

Sì, intendo direi che la Bilancia non è proprio una criptovaluta. Immagino che forse non sia questo il tema per ora, ma sì, hai ragione. È esattamente quello. Sta portando l'adozione tradizionale alla blockchain. Perché blockchain, perché è rilevante e importante? E poi, una volta che le persone hanno accettato che la blockchain in realtà è meravigliosa e importante, il bitcoin è la migliore espressione della blockchain. E così poi torni a bitcoin. Ma è questo tipo di fase di accettazione che le persone devono attraversare. E immagino che sia quello che sta succedendo ora con la Bilancia. È quello che sta succedendo con i governi cinesi.

Nolan Bauerle: (30: 05)

Quindi ora con quello che fai in Kaiko, è davvero un'azienda focalizzata sui dati. Puoi dirmi qualcosa su un punto dati o un modo di vedere i dati di recente che ti ha davvero entusiasmato e ti ha portato una certa chiarezza e pensi che sia utile per l'ecosistema?

Ambre Soubiran: (30: 24)

Sì, assolutamente. Quindi in realtà è qualcosa che presenterò la prossima settimana a Consensus: Invest in New York. Ma una delle cose, quindi in Kaiko, facciamo solo dati di mercato. Quindi monitoriamo in tempo reale e lo facciamo da 2013, prezzo e volume sugli scambi. Quindi esaminiamo ogni singolo ordine che viene immesso sui mercati e osserviamo ogni singola transazione generata da un ordine di acquisto e venduta o abbinata in uno scambio. Di recente abbiamo esaminato sempre più i dati dei libri degli ordini e in qualche modo i libri degli ordini rappresentano la salute, la forza e la struttura dei mercati. Questo è ciò che intendevo prima. Se tutti iniziano a decidere che vogliono trasferire vecchie risorse finanziarie e bitcoin e finiamo con un portafoglio ordini completamente sbilanciato perché avrai enormi quantità di ordini di acquisto e quindi nessuna domanda per assorbirlo.

Ambre Soubiran: (31: 18)

Quindi lo abbiamo esaminato per due motivi. Uno di questi perché riflette lo stato del mercato oggi. E in secondo luogo, perché se osservi il modo in cui i libri degli ordini hanno evoluto la storia, vedi anche come il mercato diventa sempre più sofisticato. E per questo stiamo esaminando due diversi punti dati. Uno di questi è la profondità del mercato. E il modo in cui definiamo i debiti di mercato è quanti bitcoin sono collocati sul lato buy e sul lato sell per ciascun mercato, e per mercati intendo per ogni diverso scambio, e qual è effettivamente il volume che è lì che è a paletto. Quanti bitcoin sono le persone disposte a comprare e vendere? E questo è qualcosa che possiamo vedere crescere e lo mostrerò la prossima settimana.

Ambre Soubiran: (31: 58)

E l'altro è lo slittamento. Lo slippage è davvero interessante, specialmente per gli investitori che vogliono testare la strategia. È la loro curva dei costi di libero scambio. Significa quanta variazione percentuale avrò nel mio prezzo di esecuzione in base alle diverse dimensioni dell'ordine che potrei inserire in percentuale del prezzo prevalente. Come se volessi eseguire un ordine 100,000, quanto costa? Se voglio eseguire un ordine 500,000, quanto costerà? E vediamo che lo slippage in questi giorni è incredibilmente basso. Si riduce a due punti su alcuni dei più grandi scambi statunitensi per i mercati dei bitcoin. Quindi il bitcoin è di gran lunga il mercato più efficiente. Lo slippage su bitcoin può scendere da uno a due bip, mentre è da qualche parte tra cinque e 10 per esempio per Ethereum, proprio come un punto d'orizzonte.

Nolan Bauerle: (32: 50)

Quindi gli acquirenti stessi sono ... c'è molta scoperta dei prezzi e sanno se stanno ottenendo un accordo o no.

Ambre Soubiran: (32: 57)

Assolutamente. Quindi la scoperta dei prezzi è super efficiente. I prezzi sono molto stretti. Vediamo anche alcuni mercati in cui ci sono incroci in cui c'è così tanta domanda di acquisto e vendita che le persone effettuano ordini al di sopra o al di sotto del prezzo di mercato a seconda se acquistano o vendono. Quindi guardare i dati del book degli ordini mostra intuizioni molto, molto interessanti per capire lo spazio e monitorarlo in tempo reale, giusto? Puoi vedere gli scambi, e con gli scambi intendo solo mercati su bitcoin, diventando sempre più efficienti solo perché ci sono sempre più acquirenti di prezzi e venditori di prezzi su ogni lato.

Nolan Bauerle: (33: 30)

Roba interessante Informazioni interessanti su acquirenti e venditori e sul mercato in generale. Quindi, se desideri saperne di più su questo tipo di contenuti, ne sentirai molti la prossima settimana, novembre 12th a New York City, dove Ambre darà una presentazione più approfondita su questo materiale. Grazie ancora per l'ascolto e cerca il nostro prossimo podcast pop-up in arrivo nel prossimo mese.

Nolan Bauerle: (33: 58)

Ti è piaciuto questo episodio? Vorrei invitarti personalmente a venire a Invest: New York a novembre. L'evento presenta non solo l'oratore che hai appena ascoltato, ma una serie di altri fantastici pensatori. Visita coindesk.com e fai clic sugli eventi, oppure segui semplicemente il link nella descrizione. Grazie per l'ascolto e ci vediamo a New York City.

Ambre Soubiran, CEO di Kaiko, tramite gli archivi CoinDesk

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI