Il milionario di Bitcoin norvegese salta dal balcone allo scassinatore armato

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Il caso di un tentativo di rapina che si è concluso con un miliardario di criptovaluta che salta dal suo balcone al secondo piano verrà ascoltato nei tribunali norvegesi il prossimo mese.

L'emittente televisiva locale 2 ha riferito su 8 di settembre che la vittima era un individuo nei suoi 40 che era stato sotto i riflettori pubblici per aver fatto fortuna con 100 milioni di NOK ($ 11.2 milioni) attraverso il suo coinvolgimento decennale nello spazio crittografico.

"Sdraiati, o sparerò"

Secondo TV 2, il tentativo di rapina si è verificato il maggio 14. Si dice che l'aspirante ladro sia entrato nel condominio della vittima e abbia suonato direttamente nel suo appartamento privato. Quando aprì la porta, la vittima si trovò di fronte alla canna del fucile da caccia del sospetto.

L'accusa, redatta dall'Ufficio del procuratore generale di Oslo, afferma che l'indagato ha minacciato il suo obiettivo: "Sdraiati, o sparerò".

Non fu sparato nemmeno un colpo, poiché la vittima riuscì a scappare, gettandosi dal suo balcone sulla strada sottostante. Secondo quanto riferito, non è noto se sia stato ferito durante la fuga.

L'assistente avvocato dell'imputato ha rifiutato di commentare la questione.

Mentre i dettagli della vita professionale della vittima non sono riportati, si dice che sia il direttore generale e il proprietario del consiglio di amministrazione di un'azienda senza nome nel settore delle criptovalute.

TV 2 sottolinea che è venuto all'attenzione del pubblico per i suoi significativi successi finanziari nella criptovaluta.

L'avvocato dell'indagato ha affermato che il suo cliente non ammette le accuse penali contenute nell'accusa ma ha rifiutato di commentare ulteriormente.

L'udienza in tribunale è fissata per ottobre 17 e 18.

Paralleli cupi

Come riportato all'inizio di questo mese, cinque uomini nello stato indiano del Kerala sono stati recentemente arrestati per aver presumibilmente torturato la testa di un fallito piano di investimenti Bitcoin (BTC) da $ 62.5 milioni.

L'anno scorso, un investitore criptovaluta russo e un blogger sono stati assassinati da aggressori mascherati a San Pietroburgo dopo essersi vantati della sua ricchezza derivata da criptovalute online.

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI