Nuova svolta nella trama di Eric Watson mentre i soci si dichiarano colpevoli di insider trading

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Nuova svolta nella trama di Eric Watson mentre i soci si dichiarano colpevoli di insider trading

Uno era un agente di borsa e produttore cinematografico con sede a Cayman Island i cui crediti includono la commedia poliziesca poco conosciuta Badass Thieves. L'altro era un esperto di motori di ricerca che gestiva siti Web finanziari promuovendo suggerimenti sulla condivisione apparentemente esperti.

Ora sia Oliver Lindsay che Gannon Giguiere si sono dichiarati colpevoli di aver cospirato per aver commesso una frode in titoli in un caso di insider trading da $ 10m, che ha portato l'FBI a interessarsi ai messaggi crittografati inviati e ricevuti dall'ex uomo d'affari neozelandese Eric Watson.

Dopo aver inizialmente contestato le accuse, Lindsay e Giguiere hanno ammesso di aver illegalmente approfittato di uno schema di "pump-and-dump", simile a quello visto in Il lupo di Wall Street.

Eric Watson sta affrontando battaglie legali in diverse giurisdizioni.

Suman Roy Choudhury

Eric Watson sta affrontando battaglie legali in diverse giurisdizioni.

La premessa era di acquistare grandi quantità di azioni in una società in difficoltà o in difficoltà, in questo caso la società statunitense Kelvin Medical, "pompare" il valore del titolo pubblicando comunicati stampa e materiale promozionale contenente informazioni false, fuorvianti o esagerate, e quindi "scaricare" le azioni vendendole a prezzi artificialmente alti ad altri investitori.

Ciascuna parte ha conferito talenti speciali al programma. Giguiere ha usato il suo background nei rapporti finanziari sui motori di ricerca di Internet. In precedenza era stato impiegato come "direttore senior della ricerca" presso Altavista, uno dei primi rivali di Google, e gestiva un sito Web di promozione azionaria chiamato themoneystreet.com e pagava pubblicità su siti Web come Yahoo Finance.

Lindsay, noto anche come Oliver-Barret Lindsay, proveniva dal Canada, ma più recentemente è stato il principale di una società di intermediazione azionaria CMGT con sede a Cayman Island.

È stato anche produttore esecutivo di numerosi cortometraggi, tra cui Badass Thievese un film horror canadese 2009 a basso budget la sarta.

Le Isole Cayman, dove aveva sede Oliver-Barrett Lindsay, hanno più società registrate che residenti.

IMMAGINI GETTY

Le Isole Cayman, dove aveva sede Oliver-Barrett Lindsay, hanno più società registrate che residenti.

Una terza persona, un informatore anonimo che ha ammesso di essere stato coinvolto per anni in "frodi di penny stock", ha passato un gran numero di testi e ha chiamato trascrizioni all'FBI.

Entrambi gli uomini sono in attesa di sentenza in un tribunale federale degli Stati Uniti a San Diego all'inizio del prossimo anno.

È stato durante la revisione di queste comunicazioni che gli agenti dell'FBI hanno scoperto Lindsay che discuteva di ciò che gli agenti dell'FBI hanno sostenuto fosse un piano simile per quanto riguarda una società chiamata Long Island Iced Tea Corp e come si sono interessati ai messaggi WhatsApp di Eric Watson.

Il Long Island Iced Tea era una società di bevande analcoliche premium non alcoliche che Watson aveva costituito e possedeva una partecipazione significativa, ed era quotata alla borsa americana del Nasdaq.

Alla fine di 2017, Long Island Iced Tea ha sbalordito gli osservatori di sharemarket quando ha annunciato 21 di dicembre che si stava spostando in criptovaluta, mentre cercava di trarre vantaggio dai valori impennati come Bitcoin.

Prezzo dell'azione di Long Island Iced Tea al momento del pivot alla blockchain.

n / a

Prezzo dell'azione di Long Island Iced Tea al momento del pivot alla blockchain.

Watson è stato contattato per un commento e non è stato accusato in relazione alle indagini.

I testi di WhatsApp mostrano che l'informatore e Lindsay discutono dell'improvviso cambiamento e formazione della nuova società, chiamata Long Blockchain, prima che fosse annunciata pubblicamente.

L'FBI sostiene che dietro le quinte si stavano preparando per trarre vantaggio da un previsto aumento del valore delle scorte una volta che la società avesse annunciato che stava spostando l'attenzione dalle bevande alla tecnologia blockchain.

Il valore della blockchain, o criptovalute, era ai massimi storici alla fine di 2017. Il più noto criptovaluta Bitcoin aveva visto aumentare il suo valore da poco meno di $ 1000 di gennaio 1 2017 a un massimo storico di $ 17,060 di dicembre 11, 2017 di dicembre.

I testi ottenuti dall'FBI mostrano una raffica di chiacchiere tra Watson, Lindsay e un informatore per un periodo di mesi che ha portato al lancio della nuova società focalizzata sulla blockchain.

Inoltre, negli scambi di testo crittografati sono elencati i messaggi a un altro neozelandese, l'ex amministratore delegato della Lion NZ Julian Davidson.

Oliver Lindsay è stato produttore esecutivo del cortometraggio 2010 Badass Thieves.

Oliver Lindsay è stato produttore esecutivo del cortometraggio 2010 Badass Thieves.

Davidson è stato assunto come presidente esecutivo di Long Island, ma ha lasciato 2018 a dicembre e in seguito ha fatto causa per i termini della sua uscita.

Secondo i testi ottenuti dall'FBI, Watson ha inviato un messaggio a Lindsay a settembre 2017: “Sembriamo avere una pausa con il tè? Paul dice che hai bisogno di più tempo? Dovremmo davvero (sic) muoverti, non credi? ”

A settembre 21, 2017: Watson invia di nuovo messaggi a Lindsay: "Andiamo avanti". Lindsay risponde: "Convince Julian".

Watson: "Non sarà un problema."

Il mandato di ricerca dell'FBI afferma che Watson ha ricevuto una serie di messaggi di testo a novembre che delineavano i costi di una campagna di marketing per promuovere lo stock.

Ciò suggerisce che tre autori verrebbero pagati $ 5000 ciascuno "inclusa la distribuzione", un call center sarebbe richiesto per una commissione di $ 5000 "per caller, per settimana".

Una spesa pubblicitaria su Yahoo e Facebook costerebbe $ 2000 al giorno, un blogger $ 5000 al mese per un post giornaliero.

E poi c'erano i costi di video e distribuzione.

I testi contenuti in un mandato di ricerca dell'FBI mostrano testi tra Eric Watson e Oliver Lindsay.

I testi contenuti in un mandato di ricerca dell'FBI mostrano testi tra Eric Watson e Oliver Lindsay.

La stringa di testo discute anche i tempi e il focus dei comunicati stampa e del materiale promozionale.

Nel mandato di perquisizione dell'FBI era anche presentato al tribunale una trascrizione di una telefonata in cui Lindsay forniva all'informatore ulteriori dettagli sul piano.

“Il tizio dietro l'accordo, Eric, stava cercando di farmi trovare un veicolo canadese da vendere in un commerciante di valute fuori dal Regno Unito.

"Pensa di aver ottenuto l'approvazione da parte della maggioranza degli azionisti di vendere a LTEA come un affare di blockchain e, come, aggiungere questo come l'elemento blockchain a un trader di valuta esistente. Quindi potrebbe essere un enorme comunicato stampa, in realtà. ”

Lindsay ha anche detto all'informatore: “Quando Eric sta andando in giro per ... azionisti, sta rivelando un po 'a loro. Sta dicendo loro che ora sono (sic) informazioni privilegiate, non possono negoziare lo stock, ma ci saranno perdite. Come se ci saranno alcune persone che inizieranno a fare offerte. "

Un comunicato stampa proposto che rivelava il perno della blockchain è stato diffuso tra Lindsay, Gannon e l'informatore nei giorni precedenti il ​​rilascio pubblico del cambiamento.

Si presume che gli uomini abbiano acquistato un gran numero di azioni nel Long Island Iced Tea il dicembre 20. Giguiere ha acquistato azioni 17,500 a $ 2.42 per azione.

Il 21 di dicembre, Long Island Iced Tea ha diffuso un comunicato stampa in cui viene rivelato che la società si rinominerà Long Blockchain Corp.

Il prezzo delle azioni della società è aumentato in modo significativo. All'epoca Watson possedeva 1.5 milioni di azioni della società, ovvero circa 15 per cento.

Un altro scambio di testi lo stesso giorno ottenuto dall'FBI tra Watson e Lindsay è stato il seguente.

Watson: sorridente?

Lindsay: Ridere ... Ottimo lavoro per riuscirci

Watson: Grazie. Un sacco di danni al cervello. Quando il mercato vede l'affare Stater, potremmo avere azioni $ 50.

Il giorno successivo Giguiere ha venduto le sue azioni di nuova acquisizione per un profitto lordo di US $ 162,000.

Secondo un deposito presso la Securities Commission, Watson ha venduto le sue azioni pochi giorni dopo.

Nel luglio di quest'anno, l'FBI ha richiesto un mandato di ricerca per accedere a un iPhone 6 (bianco, in una custodia nera) appartenente a Lindsay per ulteriori dettagli di testo e chiamate.

La scorsa settimana ha detto l'assistente avvocato americano Aaron Arnzen, del tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale della California Roba l'inchiesta stava continuando e non poteva commentare alcun aspetto che non fosse già pubblico.

Nel deposito in tribunale, gran parte delle prove sono state tenute segrete mentre il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha continuato a esaminare il piano.

"Poiché i materiali investigativi includono informazioni di identificazione personale e prove relative ad altri obiettivi, soggetti e testimoni di indagini in corso e terze parti non correlate, la scoperta in questo caso è sensibile."

Sir Owen Glenn è generoso donatore di varie cause, specialmente in Nuova Zelanda.

MICHEAL BRADLEY / STUFF

Sir Owen Glenn è generoso donatore di varie cause, specialmente in Nuova Zelanda.

Giguiere e Lindsay sono anche perseguiti dai tribunali statunitensi per cause civili.

Watson è anche alle prese con costose controversie nel Regno Unito e in Nuova Zelanda.

Gli è stato ordinato di pagare a Sir Owen Glenn circa $ 80m oltre a interessi dopo una joint venture nel Regno Unito tra gli ex amici, comproprietari della squadra di rugby Warriors e gli appassionati di corse di cavalli sono diventati cattivi.

Ad aprile, la società Cullen Group di Watson ha presentato un ricorso contro una decisione della High Court in Nuova Zelanda, che lo ha dichiarato in debito di Inland Revenue $ 51m.

Bruce Sheppard, che è stato citato in giudizio da Watson e il suo ex socio di Hannover Finance Mark Hotchin per diffamazione, ha dichiarato: “Tra Owen Glenn, Inland Revenue, e l'FBI e la Securities and Exchange Commission negli Stati Uniti, ha sicuramente le mani piene .

“Non sono sicuro che Eric abbia mai avuto le spalle al muro nel vero senso della parola, quindi chissà come si comporterebbe se avesse le spalle al muro.

“Potrebbe diventare davvero brutto. Inland Revenue non è probabilmente un evento della Morte Nera, ma Owen Glenn è probabilmente un evento della Morte Nera ”.

Watson ha venduto la maggior parte dei suoi beni in Nuova Zelanda. Ha rinunciato alla sua quota nel club Warriors NRL per $ 16m e ha lasciato il club con $ 4.6 milioni di debiti quando ha venduto il club al Carlaw Heritage Trust e Autex Industries l'anno scorso.

"Watson ne ha risucchiato tutto", ha detto il nuovo proprietario Mark Robinson della sua gestione del club.

Ha anche venduto una tenuta a sud di Auckland e il suo interesse per il ristorante Soul Bar & Bistro del viadotto di Auckland.

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI