Gemini Custody viene lanciato oggi su 10 a settembre

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Gemini Custody è il servizio offerto dallo scambio di criptovaluta, Gemini, che ora è un custode certificato per la criptovaluta.

La notizia su Gemini Custody è stata rilasciata dallo scambio di criptovaluta in un post di blog oggi. Lo scambio supporta un gran numero di criptovalute e con la fiducia, si è costruito da solo nel corso degli anni. Questo nuovo progetto funzionerà bene.

Gemini offre i servizi di custodia da ottobre 2015. Hanno appena aggiornato il sistema, gli hanno dato un nome e aggiunto altre funzionalità come il supporto per molte più criptovalute.

Cosa manterrà la Custodia dei Gemelli?

Lo scambio manterrà diciotto (18) criptovalute nelle sue cripte. Lo scambio promette anche di aggiungere altro in futuro. Attualmente, lo spazio di archiviazione è disponibile per Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Zcash (ZEC).

Il resto dell'elenco è pieno di token ERC-20 come 0x (ZRX), Augur (REP), Attenzione di base (BAT), Pane (BRD), Dai (DAI), Decentraland (MANA), Enjin (ENJ), Flexacoin (FXC), Gemini Dollar (GUSD), Kyber Network (KNC), Loom Network (LOOM), Maker (MKR) e OmiseGo (OMG).

Inoltre, Gemini Trust Company, LLC è stata approvata dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York (NYDFS) poiché è una società fiduciaria di New York. La Gemini Trust Company riceve un segnale verde quando considerata dalla legge perché conforme alla sezione cento (100) della legge bancaria di New York.

Per dare ai consumatori un altro rapporto di credibilità, lo scambio di Gemelli ha permesso di esaminare il loro progetto. La custodia Gemini è inoltre in fase di esame di tipo 2 perché è già stata approvata nell'esame di tipo 2 di Service Organization (SOC) -1.

La memorizzazione offline sul consenso del consumatore sarà in standby. Le unità di archiviazione impiegheranno moduli di sicurezza hardware (HSM) insieme a tecnologia multi-firma mentre i fondi saranno suddivisi geograficamente.

La possibilità di creare e gestire account secondari per monitorare il tuo account principale è sicuramente una delizia, ma ciò che vale davvero la pena notare è l'integrazione di WebAuthn per proteggere le risorse digitali abbinata a una nuova interfaccia utente progettata per offrire una UX senza soluzione di continuità.

Annunci

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI