Quattro vantaggi di accettare donazioni in criptovaluta - Coinspeaker

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Le criptovalute sono in grado di rivoluzionare una vasta gamma di varie sfere e settori. E la carità non fa eccezione.

Le criptovalute sono salutate dai loro sostenitori più entusiasti come una panacea. Un rimedio per esorbitanti commissioni commerciali, rimesse costose, frodi di dati, monitoraggio della catena di approvvigionamento e persino riscaldamento globale. Se riesci a vedere oltre l'esuberanza e concentrarti sui fattituttavia, scoprirai che i cryptos offrono una serie di chiari vantaggi rispetto ai sistemi esistenti, con alcuni settori particolarmente adatti ai vantaggi offerti dalle risorse digitali e dalla tecnologia blockchain. Il settore della beneficenza è il caso perfetto.

Non devi essere un toro di Bitcoin o un accolito di Ethereum per apprezzare i numerosi modi in cui la criptovaluta può rendere le donazioni di beneficenza più giuste per tutte le parti, dal donatore fino al destinatario dell'aiuto. Mentre alcuni di questi vantaggi sono evidenti, altri possono essere meno immediatamente evidenti.

Più veloce, più economico

Quando si effettua una donazione in beneficenza, raramente è necessario un insediamento immediato. Non è come se l'organizzazione di beneficenza si affrettasse a spendere quei fondi nel momento in cui lo hanno confermato blockchain. Tuttavia, è necessario che i pagamenti vengano liquidati entro un termine ragionevole. Più rapidamente rispetto ai giorni 10, ad esempio, è necessario inviare un assegno per posta, ricevuto, bancario e cancellato. E più rapidamente rispetto al business da 1-4si impiega in media un bonifico bancario internazionale per cancellarlo.

La criptovaluta può essere inviata quasi istantaneamente, a livello transfrontaliero ea basso costo. PayPal oneri organizzazioni di beneficenza 1.4% più 20 centesimi per transazione, a titolo di confronto. Pur essendo inferiori alle tariffe praticate dalle normali aziende, tali commissioni possono ancora consumare migliaia o decine di migliaia di dollari all'anno che altrimenti andrebbero a buone cause. Grazie a piattaforme del genere as ChangeNOW, accettare pagamenti di criptovaluta di beneficenza è più facile che mai, con acquisti da fiat a cripto supportati e la possibilità di passare da 170 a diverse criptovalute e senza sovrapprezzi. Servizi come ChangeNOW e 8Pay consentire alle organizzazioni di beneficenza di iniziare ad accettare donazioni di criptovalute rapidamente e facilmente, senza costi iniziali o spese di manutenzione mensili.

Trasparenza

Blockchain pubblici consentono il tracciamento delle transazioni fda un capo all'altro, fornendo piena responsabilità e assicurando che i fondi siano stati distribuiti quando e dove promesso. Per le organizzazioni benefiche, questo è uno strumento potente, in quanto fornisce un mezzo per dimostrare che gli aiuti hanno raggiunto la destinazione finale. Binance Charity Foundationi di Segno di cura rosa, ad esempio, fornisce una chiara pista di controllo che mostra il numero di donatori e l'importo ricevuto. Di conseguenza, le persone possono contribuire con fiducia al raggiungimento dei fondi il destinatario previsto e l'effetto del bene nel mondo; in questo caso, a beneficio delle donne ugandesi che non hanno accesso ai prodotti per l'igiene femminile.

https://www.binance.charity/period-poverty Foto: Binance.charity

Privacy

La privacy e la trasparenza potrebbero sembrare opposte ama la tecnologia blockchain ti consente di goderti il ​​meglio di entrambi i mondi, alla moda. A causa dello pseudonimo di reti crittografiche, le persone possono donare a cause caritatevoli senza che l'atto venga mostrato sulla loro carta di credito o estratto conto bancario. Il tranla frazione può essere visualizzata sulla catena, ma il mittente non può essere facilmente determinato se l'individuo non sceglie di rivelare la propria identità.

Questo è estremamente prezioso nei casi in cui le persone desiderano contribuire a una causa che è vicina al loro cuore, ma dove potrebbe essere desiderabile mantenere le loro azioni private dal resto del mondo. Ad esempio, il donatore potrebbe voler sostenere il trattamento di una malattia di cui soffre, senza rivelare la propria afflizione nel processo. La pseudonimia del bloccole transazioni hain rendono le donazioni crittografiche ideali per questo scopo. Allo stesso modo, quando si tratta di contribuire a cause che supportano le persone che vivono in regime dispotico, dove è necessaria discrezione.

L'inclusione finanziaria

Molte organizzazioni benefiche dirottano gli aiuti allo sviluppoping paesi in cui l'accesso al settore bancario è limitato e in cui la corruzione e l'instabilità politica sono frequenti. Ciò può rendere difficile ottenere fondi nelle mani dei destinatari previsti. Circa l'5% di tutti gli aiuti globali, per un valore di $ 8 miliardi, lo è creduto da perdere ogni anno in questo modo. Le criptovalute non possono sradicare del tutto questo problema, ma possono rivelarsi preziose nel mantenere i fondi fuori dalla portata dei funzionari corrotti chepotrebbe abusarne. In Africa, dove la proprietà dei dispositivi mobili è elevata, i portafogli mobili possono essere caricati con token allo scopo di acquistare materiale didattico, prodotti alimentari e per l'identificazione di base.

Non devi essere un fanatico della criptovaluta apromuovere il valore dell'accettazione delle risorse digitali a scopi di beneficenza. Perché la tua organizzazione di beneficenza vorrebbe accettare la crittografia? Dopo aver esaminato le prove, quella domanda richiede una riformulazione: perché non dovrebbe?

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI