Previsione del futuro della blockchain - JAXenter

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar






Dr. Srinath Perera

Blockchain ha catturato l'immaginazione delle imprese e delle organizzazioni governative, allo stesso modo.

Ma può essere difficile distinguere tra l'hype e il potenziale reale di questa tecnologia. Con questo in mente, i miei colleghi e io volevamo adottare un approccio sistematico per valutarlo. Per fare ciò, abbiamo utilizzato l'Emerging Technology Analysis Framework (ETAC), che ha una visione ampia della tecnologia emergente rilevando l'impatto, la fattibilità, i rischi e le scadenze future.

Di seguito sono riportate le osservazioni chiave dall'applicazione di ETAC alla nostra analisi del potenziale e della redditività della blockchain.

urto

Blockchain fornisce un libro mastro decentralizzato immutabile, che può essere utilizzato per migliorare la fiducia. La richiesta di questa capacità è in crescita man mano che le organizzazioni diventano più guidate digitalmente. Oggi, ci sono tre modi principali in cui blockchain garantisce la fiducia.

Innanzitutto, basandosi su due specifiche del World Wide Web Consortium (W3C): Identificatori decentralizzati (DID) e reclami verificabili, blockchain può fornire a ogni partecipante un identificatore e mezzi per gestire rivendicazioni verificabili. Gli esempi includono certificati di nome di una persona, titolo di studio e compleanno, tra gli altri. Ciò consente a due parti, che non si conoscono, di verificare l'un l'altro e conoscere i loro attributi. Ci consente di sostituire le alternative attuali con la fiducia che sono dispendiose in termini di tempo, costose e più deboli, come intermediari e ispezioni governative.

Blockchain fornisce anche un modo per più parti di comunicare o lavorare insieme in modo verificabile. Ciò rimuove nuovamente i processi costosi (ad esempio avvocati o altri intermediari) per stabilire la fiducia tra due parti. Infine, la blockchain è decentralizzata dove nessun singolo utente o piccolo gruppo di utenti può modificare la blockchain. Questa natura decentralizzata ci offre un approccio affidabile per la realizzazione di sistemi ultra-critici.

Collettivamente, questi tre approcci riducono i costi e aumentano l'agilità dei nostri sistemi.

Sfide e rischi

Nonostante i suoi benefici, blockchain comporta diverse sfide e rischi. Quelle che chiamiamo sfide sono limitazioni tecniche, che probabilmente verranno risolte in futuro. Per blockchain, abbiamo identificato quattro sfide tecniche: scalabilità e latenza limitate, privacy limitata, vincoli di archiviazione e consenso insostenibile.

Al contrario, i rischi sono inerenti alla natura della blockchain e difficilmente possono cambiare. Per blockchain, abbiamo identificato cinque rischi, che sono associati specificamente con bitcoin. Questi includono irrevocabilità, assenza regolare, effetti collaterali fraintesi, fluttuazioni nei prezzi dei bitcoin e risposte normative non chiare.

La misura in cui l'uso della blockchain è limitato dalle sfide e dai rischi associati varia in base al caso d'uso. Il resto di questo articolo esamina i comuni casi di utilizzo di blockchain e le nostre conclusioni sulle applicazioni più valide.

VEDERE ANCHE: Blockchain e Web 3.0: il futuro della protezione dei dati privati

Zoom su casi d'uso

Mentre facevamo la nostra ricerca, abbiamo presto capito che blockchain può svolgere molti ruoli. Tuttavia, siamo stati in grado di identificare le principali categorie di 10 dei casi di utilizzo di blockchain e li abbiamo usati come fulcro della nostra valutazione.

Quindi, per ciascuno dei dieci casi d'uso, abbiamo identificato quali delle sfide e dei rischi descritti in precedenza sono associati a implementazioni sia pubbliche che private. La seguente tabella riassume le nostre conclusioni.

L'asse X del grafico mostra i rischi e l'asse Y mostra sfide di implementazione. I rischi e le sfide influenzano i diversi casi d'uso in modo diverso e il grafico colloca ciascun caso d'uso in uno dei quattro quadranti in base a come è interessato.

Come mostra il quadrante in basso a destra, riteniamo che la tecnologia blockchain sia pronta per le applicazioni in valuta digitale, incluse le prime offerte di monete (ICO); provenienza, ad es. catene di approvvigionamento e altri scenari B2B; e disintermediazione. Prevediamo che questi casi d'uso inizieranno a verificarsi nei prossimi tre anni.

Al contrario, nel quadrante in basso a sinistra, i registri (di identità, proprietà, stato e autorità), il voto e l'assistenza sanitaria sono fattibili solo nei casi di utilizzo limitato in cui i limiti di implementazione nel raggiungimento di scalabilità e latenza, privacy, archiviazione e consenso non ostacolarli

Come mostra il quadrante in alto a sinistra, con altri casi d'uso - in particolare sistemi finanziari leggeri, contratti intelligenti, nuovi servizi internet e ecosistemi autonomi - la blockchain affronta sfide significative. Tra questi ci sono la performance, l'irrevocabilità, la necessità di regolamentazione e la mancanza di meccanismi di censimento. Questi sono problemi difficili e potrebbe richiedere almeno 5 per 10 anni per trovare le risposte a questi problemi.

Se stai cercando di adottare blockchain, le categorizzazioni descritte qui possono fungere da linee guida. Ad esempio, il lavoro in casi d'uso che necessitano di scoperte dovrebbe pianificare un investimento a lungo termine, consentendo il verificarsi di questi progressi. Inoltre, analizzando i casi d'uso in termini di sfide e rischi, si eviteranno problemi imprevisti nelle fasi successive. Puoi trovare ulteriori informazioni su questi rischi e sfide, nonché sulle categorizzazioni, nel nostro articolo pubblicato di recente, "Un sondaggio caso-caso di Blockchain: status quo e indicazioni future".

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI