O proteggici o "spostati in modo da poter far entrare i russi"

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

O proteggici o "spostati in modo da poter far entrare i russi"

Il generale Mazloum Kobani Abdi, comandante delle forze democratiche siriane guidate dai curdi, non ha minato le parole quando ha incontrato William Roebuck, il vice inviato speciale della coalizione globale per sconfiggere l'ISIS giovedì, riferisce la CNN.

"Ci hai rinunciato", ha detto Mazloum, riferendosi alla decisione del presidente Trump di ritirare le truppe statunitensi dal nord della Siria, dando alla Turchia un'apertura per invadere, che hanno. "Stai andando via ci stanno lasciando per essere massacrati."

Una lettura del governo interno degli Stati Uniti ottenuta dalla CNN ha anche rivelato che Mazloum ha detto a Roebuck di aver preso in considerazione l'idea di ottenere il sostegno di un'altra potenza straniera al posto degli Stati Uniti. "Mi trattengo da due giorni dall'andare alla stampa e dire che l'America ci ha abbandonato e che vorrei che tu uscissi dalle nostre aree ora in modo da poter invitare la Russia e gli aerei del regime a conquistare questo spazio aereo ", ha detto Mazloum. "O fermi questo bombardamento sul nostro popolo adesso o ti allontani in modo da poter far entrare i russi."

Secondo quanto riferito, Roebuck ha suggerito a Mazloum di non prendere alcuna "decisione immediata", ma piuttosto di dargli il tempo di trasmettere il messaggio al Dipartimento di Stato. Maggiori informazioni alla CNN.

Fonte

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI