I proprietari di criptovalute negli Stati Uniti sono aumentati del 81% YTD

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

I proprietari di criptovalute negli Stati Uniti sono aumentati del 81% YTD

Sebbene gli Stati Uniti siano lungi dall'essere pro-criptovaluta, è il paese che ha il maggior numero di hodler di criptovalute. In particolare, secondo uno studio commissionato da mirino, il numero di americani che possiedono beni crittografici è in aumento.


I proprietari di criptovalute statunitensi aumentano del 81% rispetto a 2018

Molti paesi stanno iniziando a capire l'importanza del Bitcoin e della sua tecnologia blockchain. Gli Stati Uniti non sono necessariamente uno di questi. Tuttavia, il numero di americani che detengono la criptovaluta è in aumento. Secondo un recente rilascio Pureprofile sondaggio, commissionato da mirino,

Nell'ultimo anno, il numero di americani che possiedono una criptovaluta è quasi raddoppiato da 7.95% in 2018 a 14.4% in 2019, con un aumento di 81% in un anno.

Di conseguenza, circa 36.5 milioni di americani possiedono una qualche forma di criptovaluta.

The Profilo l'indagine ha anche rivelato che gli americani in possesso di criptovalute hanno una media di $ 5,447 in monete digitali. Tuttavia, la quantità media di criptovaluta nei portafogli americani è solo $ 360.

Inoltre, Bitcoin non è l'unica risorsa che attira l'interesse degli investitori di criptovaluta americani. I dati del sondaggio indicano che 55.4 percento dei proprietari di Bitcoin ha investito anche in altri tipi di criptovalute.

Bitcoin è nella fase di adozione anticipata

L'adozione di bitcoin, che è ancora lungi dall'essere diffusa, riceve continuamente molta attenzione da parte degli investitori e dei membri della comunità crittografica.

Bitcoin è ancora nella fase di adozione anticipata. Secondo Michael B. Casey, Chief Bitcoin Architect, presso General Motors, Bitcoin sta seguendo la tipica curva di adozione tecnologica, a un ritmo rapido. In particolare, Casey scrive,

ciclo di adozione della tecnologia crittografica

La crescita dell'adozione del Bitcoin e quindi del prezzo del bitcoin sta seguendo una curva a S di adozione tecnologica, che è a sua volta caratterizzata da cicli di hype di Gartner che si ripetono frattalmente, aumentando esponenzialmente.

Pertanto, in questa fase, la maggior parte degli americani non sta ancora investendo in criptovalute. In effetti, solo il 85% degli americani acquista beni crittografici, il Pureprofile il sondaggio si conclude.

Separatamente, ma a questo proposito, una ricerca condotta da Nobl Insurance LLC, pubblicata in agosto 22, 2019, indicava che milioni di americani avrebbero preso in considerazione l'investimento in criptovalute nei prossimi 12 mesi. Secondo il comunicato stampa Nobl,

La ricerca indica che circa 25 milioni di americani stanno prendendo in considerazione l'acquisto di criptovaluta nei prossimi mesi 12. 37% dei possessori di criptovaluta possiede oltre $ 5,000 di attività e un ulteriore 8 percentuale detiene oltre $ 50,000 in criptovaluta.

Perché pensi che il numero di americani che possiedono Bitcoin sia in aumento? Facci sapere cosa pensi nei commenti qui sotto!

_________________________________________________________________________________

Immagini tramite Shutterstock, grafico di Hackernoon

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI