Blockchain sostenuta da Coinbase gioco Gods Unchained rilascia beta pubblica - Yahoo Finanza

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

Immagina una versione moderna di Magic: The Gathering, ma su Ethereum blockchained è quello che ottieni con Gods Unchained.

Il gioco di carte competitivo e criptato è in versione beta chiusa da novembre ed è considerato uno dei giochi blockchain più attesi dell'anno.

Ora, sembra impaziente che i giocatori di blockchain abbiano finalmente soddisfazioni anticipate, dato che i creatori di Gods Unchained, Fuel Games, hanno annunciato oggi il lancio della prima beta pubblica del gioco.

"Con il lancio della beta, Gods Unchained aprirà le porte a nuovi giocatori che si uniranno alla mischia, collezioneranno carte, zeccheranno la blockchain e combatteranno con gli altri in tutto il mondo", ha detto la compagnia in un comunicato.

Il gioco, che combina elementi di oggetti collezionabili basati su blockchain come CryptoKitties con l'azione multigiocatore di Hearthstone di Activision Blizzard, ha già suscitato notevole interesse, ben prima di diventare pubblico.

Durante la sua prevendita l'anno scorso, Gods Unchained ha venduto più di 4 milioni di carte e ha incassato circa $ 4 milioni di entrate totali, secondo Fuel Games, che lo scorso maggio ha raccolto $ 2.4 milioni in un round di finanziamenti guidato da Coinbase. I suoi numeri di prevendita erano sufficienti per renderlo il gioco di blockchain più alto dell'incasso dell'anno, secondo la dichiarazione della compagnia.

Il gioco stesso è gratuito, con un nucleo di centinaia di carte digitali che sono "non scambiabili" e disponibili per tutti i giocatori. Ma sono i "booster pack" e gli "Genesis Sets" in edizione limitata disponibili per la vendita in Gods Unchained che racchiudono un pugno più serio, che è il modo in cui il gioco guadagna.

E come altri giochi di carte digitali in cui ogni oggetto collezionabile possiede una propria serie di statistiche e caratteristiche che determina come la carta può essere giocata e quali effetti ha nel gioco, queste statistiche devono essere bilanciate in modo equo in modo che il gioco rimanga competitivo. Ed è qui che entra in gioco la beta pubblica.

HashCraft: l'esperimento blockchain di Ubisoft è il futuro dei giochi

La "beta di bilanciamento", che durerà fino alla fine del mese, consentirà agli sviluppatori del gioco di verificare diverse combinazioni del mazzo per correttezza e modificare il gameplay se necessario. Mentre i giocatori saranno in grado di acquistare carte e raccogliere pacchetti durante la beta pubblica, non potranno ancora iniziare a scambiarli. Alla fine della beta di bilanciamento, le statistiche delle carte saranno quindi impresse in modo immutabile nella pietra di blocco, e il gioco andrà in diretta con le capacità di trading peer-to-peer sul serio.

Questo è, dopo tutto, il vero fascino del gioco: la vera proprietà delle risorse digitali che i giocatori acquistano o guadagnano, e che possono poi fare con loro a loro piacimento.

Gods Unchained scommette sui giocatori che trovano un valore reale in un gioco che offre proprietà reali. E se i primi numeri sono indicativi, la mania di criptaggio da collezione potrebbe essere lontana da una moda morta per gatti dopo tutto.

Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI