L'outlet cinese Xinhua espone milioni di bitcoin

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

La Cina non sembra voler rallentare il Bitcoin e la blockchain per rallentare presto. Domenica pomeriggio (PST), su Twitter sono emerse notizie secondo cui i media statali cinesi avevano iniziato a parlare della criptovaluta principale tramite un articolo. Mentre il prezzo di BTC non ha reagito a questa notizia, questo articolo potrebbe avere un effetto clamoroso sulla conoscenza della Cina delle risorse crittografiche nei prossimi anni.

Lettura correlata: la banca cinese investe nel portafoglio Bitcoin dopo le osservazioni del presidente Xi: rapporto

I media statali cinesi parlano di Bitcoin

L'edizione di lunedì di Xinhua - la pubblicazione ufficiale statale della Repubblica popolare cinese - conteneva un articolo il cui titolo traduce approssimativamente "Bitcoin: la prima applicazione riuscita della tecnologia Blockchain". Mentre il pezzo non era tutto positivo, il titolo da solo potrebbe spingere gli investitori cinesi a rivedere da vicino il mercato delle criptovalute, nonostante le restrizioni poste in essere.

L'articolo a tutta pagina era condiviso di Matthew Graham di Sino Global Capital. Secondo il traduttore digitale di Graham, il pezzo chiama Bitcoin una valuta non tangibile e una "valuta" tra virgolette - qualunque cosa ciò implichi. L'articolo di Xinhua ha anche menzionato il funzionamento delle tecnologie blockchain, inclusi i dime del processo di mining.

Non ci sono statistiche concrete sul numero di lettori di Xinhua, ma probabilmente varia tra decine di milioni.

Non la prima volta ...

Questa non è la prima volta che i media cinesi e le grandi società / banche hanno lodato Bitcoin.

All'inizio di quest'anno, la Bank of China - decisamente da non confondere con la banca centrale cinese, la stessa Banca popolare cinese - è stata pubblicata per aver pubblicato un elaborato articolo sulle molte sfaccettature del Bitcoin.

Secondo una lettura letta e approssimativa dell'articolo del CSO di Blockstream, Samson Mow, l'istituzione - le quattro maggiori banche commerciali statali in Cina - ha menzionato come funziona Bitcoin, perché il prezzo delle criptovalute è in aumento e perché BTC ha intrinsecamente valore .

Quello era lontano dalla fine. Un'infografica contenuta nel post illustrava i punti chiave della storia dell'industria Bitcoin; menzionava specificamente la storia di "Bitcoin Pizza Guy", le aspre osservazioni di Warren Buffett sugli asset digitali, il limite di offerta di BTC e l'azione sui prezzi vista negli ultimi anni.

Lettura correlata: No, la Cina non sta vietando l'estrazione di bitcoin: Chinese Crypto Insider

Considerando che solo un anno fa, era verboten - con i rapporti circolanti che le criptovalute erano in qualche modo tabù su alcuni forum - è folle vedere fino a che punto è arrivato lo spazio cinese in criptovaluta.

Immagine in primo piano di Shutterstock



Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI