Bitcoin rimbalza a $ 7,900, perché gli analisti prevedono una continuazione rialzista

ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar
ad-Midbar

I tori di Bitcoin (BTC) l'hanno fatto. Sono stati completamente scossi dal flash crash della scorsa settimana, che ha visto il crollo di BTC su $ 6,100 su Bitstamp e $ 6,500 su altri importanti mercati. Con questo forte rimbalzo, che è arrivato dopo un intervallo compreso tra $ 7,000 e $ 7,300, gli analisti hanno adattato le loro prospettive alle nuove condizioni.

Lettura correlata: Gli analisti si aspettano che Bitcoin scenda verso $ 7,300 dopo il mancato stabilizzarsi sopra $ 8,000

E, nonostante la notizia che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha ritardato il verdetto sulla domanda di Bitwise su Bitcoin exchange-traded fund (ETF), analisti e trader sono rialzisti.

Bitcoin è pronto per continuare più in alto

Alla fine, il mercato delle criptovalute è apparentemente stabile, con il trading di BTC tra una gamma relativamente ristretta di $ 7,800 e $ 8,100 per le passate ore 24. Tuttavia, alcuni analisti suggeriscono che il Bitcoin potrebbe presto esplodere, potenzialmente rally verso nuovi massimi da inizio anno.

Financial Survivalism, un trader popolare e abbonato alla teoria di Hyperwave, ha recentemente notato che il grafico a quattro ore di Bitcoin sta formando un modello inverso di testa e spalle, che è esso stesso contenuto in un cuneo di allargamento. Sebbene un tale schema tecnico sia normalmente un segno di un'inversione imminente, Survivalism osserva che una continuazione rialzista è interamente possibile.

Descrive che se Bitcoin si rompe decisamente sopra $ 8,300, un livello chiave di resistenza a breve termine, un passaggio a $ 9,500 sarebbe del tutto possibile, in quanto c'è poco da fermare la criptovaluta dai rally tra i due livelli. $ 9,500, per coloro che sono inconsapevoli, è il momento in cui BTC ha raggiunto il livello più alto ad aprile di 2018, durante il quale molti hanno suggerito malinconicamente che il mercato della criptovaluta stava cercando di uscire da un mercato ribassista.

Il Survivalismo, che ora sta arrivando alla conclusione che il mercato ribassista è finito dopo aver osservato i livelli di $ 2,000, non è il primo a puntare sul fatto che la possibilità di Bitcoin di rastrellare $ 9,600 sta migliorando giorno dopo giorno . Il famoso analista Josh Rager, il cui lavoro NewsBTC ha spesso trattato, afferma anche che se BTC riesce a chiudere sopra $ 8,300 sulla risoluzione settimanale o giornaliera, un passaggio a $ 9,600 non sarebbe fuori dal regno delle possibilità.

E i dati tecnici e le tendenze storiche sembrano sostenere una tale mossa, che molti ritengono sarebbe l'ultimo chiodo nella bara per gli attuali orsi della criptovaluta. Il Survivalism spiega che le medie mobili esponenziali di 50 e 200 sulle risoluzioni 15-minute e di un'ora hanno iniziato a diventare rialziste (testa più alta) dopo una breve stagnazione la scorsa settimana. Ciò implica che la tendenza è probabilmente rialzista e che una mossa più alta da qui è lontana dal tavolo.

Inoltre, la tabella giornaliera di BTC ha visto di recente un pattern a quattro candele (Rising Three Methods, come sottolineato da Josh of Brave New Coin) che è rialzista e è stato visto prima del rally parabolico di 2013, che ha catapultato la criptovaluta principale nelle quattro cifre per prima volta.

Come il famoso trader Nebraskan Gooner guarda, l'attuale formazione del grafico di un giorno è ciò che BTC ha vissuto prima del rally di 2013 da $ 200 a $ 1,200. Se la cronologia è indicativa, Bitcoin potrebbe spostarsi più in alto di 600% da qui, passando a $ 50,000 in un breve periodo di tempo. Certo, questo può sembrare illogico, ma il mercato della criptovaluta è ciclico e ricco di modelli dopo tutto.

Finalmente, l'inverno di Crypto è finito

Non importa dove si dirigono BTC a breve termine, sia che si tratti di rivisitare la regione attorno ai minimi del suo ciclo come suggerito da Tone Vays o di infrangere il suo $ 20,000 in alto nei mesi, molti hanno concluso che il "cripto invernale" non è più .

Secondo Thomas Lee di Fundstrat, ci sono più di tredici motivi per cui l'inverno per questo ecosistema nascente è da tempo scomparso.

Alcuni di questi importanti motivi includono il fatto che Bitcoin è rapidamente tornato a $ 8,000 dopo il dump $ 1,700 su Bitstamp; l'indice Bitcoin Misery che passa sopra 89, un segno visto solo nei mercati rialzisti; una crescita dell'attività e dei volumi in catena, che storicamente hanno preceduto i rally; e il fatto che il grafico di Bitcoin abbia visto di recente un modello "golden cross" rialzista "mentre BTC si è spostato al di sopra della media mobile 200-day in modo spettacolare.

E più recentemente, Lee ha osservato che il fatto che i contratti di Bitcoin sui future su BitMEX per giugno e settembre abbiano iniziato a commerciare ben al di sopra dei prezzi spot è il quattordicesimo segnale dell'inverno finito.

Il fatto è che l'ecosistema sottostante, agli occhi di molti, è molto più maturo di prima, dando credito alla teoria che il mercato è pronto per una corsa al rialzo. Come nota Misir Mahmudov, dal momento che il top di mercato di 2017, il tasso di hash di Bitcoin si è gonfiato, la rete di Lightning ha visto una raffica di sviluppi, Fidelity ha fatto irruzione nello spazio infrastrutturale Bitcoin e ci sono stati una serie di sviluppi tecnici positivi. Questo potrebbe solo rendere la "corsa dei tori ancora più selvaggia".

Immagine in primo piano di Shutterstock



Fonte di notizie

ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom
ad-bottom

NON CI SONO COMMENTI